giovedì 2 luglio 2020 - Aggiornato alle 19:45
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Sport

Pimonte - Dai monti Lattari all'Accademia di calcio freestyle, l'escalation di CF7


E’ la storia di Francesco Caccioppoli, classe 2007 e giovane promessa del calcio pimontese, conosciuto ormai da tutti come CF7 per le sue doti tecniche che richiamano ai gesti di Cristiano Ronaldo.

pavidas

Dai monti Lattari all’Accademia di calcio freestyle che ha allenato (tra le altre formazioni) anche la cantera del Barcellona. E’ la storia di Francesco Caccioppoli, classe 2007 e giovane promessa del calcio pimontese, conosciuto ormai da tutti come CF7 per le sue doti tecniche che richiamano ai gesti di Cristiano Ronaldo. Nei giorni scorsi Caccioppoli è stato invitato a Milano ad uno stage organizzato dall’accademia italiana calcio freestyle, fondata nel 2012 da Giuseppe Cardaropoli, 28enne salernitano freestyler ufficiale dell’As Roma e tra i più froti freestyler d’Italia. Il giovane talento pimontese è stato visionato anche da Swann Ritossa, 33enne triestino vice – campione italiano e performer della nazionale italiana Futsal. Un viaggio che il 12enne calciatore di Pimonte non dimenticherà facilmente, quello fatto la scorsa settimana a Milano accompagnato dal papà Ciro e da altri familiari, per degli allenamenti speciali durante lo stage dell’Accademia.

“Francesco ha grandi capacità tecniche – afferma Cardaropoli – frutto non solo del suo talento naturale, ma soprattutto del duro lavoro e del costante allenamento, che ora gli permettono di fare la differenza.


Il freestyler - continua – non è soltanto un abile giocatore di calcio o un acrobata da circo, è molto di più. E’ creatore del gioco stesso, inventore di ciò che prima non c’era: perché le giocate che si possono fare con una sfera di cuoio sono infinite, così come infinite sono le combinazioni possibili”. L’accademia italiana calcio freestyle è riconosciuta in tutta Italia, e nel mondo, per aver allenato la cantera del Barcellona e per aver brevettato l’esclusivo metodo di allenamento Freestyle4Football, ovvero il calcio freestyle come miglioramento della tecnica individuale e del controllo palla. I corsi annuali dell’accademia ad oggi vantano più di 500 iscritti in diverse città tra cui Napoli, Milano, Roma, Bologna e Pescara. Inoltre l’Aicf registra in Italia e all’estero più di 600 iscritti ai loro campi estivi, i primi campi dedicati interamente al calcio freestyle dove i bambini, di età compresa tra i 7 e i 13 anni, imparano divertendosi i segreti del freestyle. Il tutto, allo scopo di diventare così giocatori più completi, migliorando tecnica, coordinazione e controllo palla.



Pimonte - Dai monti Lattari all'Accademia di calcio freestyle, l'escalation di CF7

martedì 11 febbraio 2020 - 17:26 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Sport


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO