Sport
shareCONDIVIDI

E' Inter-Milan la finale del primo trofeo 'Città di Torre del Greco'

Domani sfida conclusiva al Liguori alle ore 14.30 con ingresso gratuito: prima Turris-Juve

tempo di lettura: 2 min
25/05/2024 18:58:07

È il derby della Madonnina Inter-Milan la finale della prima edizione del trofeo “Città di Torre del Greco”, la rassegna di calcio riservata alle squadre categoria Allievi organizzata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Mennella (che ha simbolicamente dato il calcio d’inizio) che si conclude domani, domenica 26 maggio, allo stadio Amerigo Liguori, con ingresso gratuito.
Nelle due semifinali andate in scena quest’oggi, protagonisti sono stati i gol: sette le reti realizzate nei due match svoltisi presso l’impianto sportivo di viale Ungheria. A dare inizio alle partite ufficiali, la gara che ha visto opposte la Turris del tecnico Raimondo Marrazzo e l’Internazionale di Tiziano Polenghi. I corallini hanno per lungo tempo tenuto testa ai nerazzurri, cedendo solo in pieno recupero. È stata proprio la Turris a passare in vantaggio con Giurolo (16’ pt), bravo a chiudere una bella manovra dei suoi. Ad inizio secondo tempo l’immediato pareggio dell’Inter (2’) con il neosubentrato Iddrisosu. Quando tutto sembrava incanalato verso la lotteria dei rigori, i nerazzurri hanno trovato il gol di Ennefyfy (47’ st) che ha permesso loro di qualificarsi per la finale.
Ricca di emozioni anche la seconda semifinale, quella che ha visto opposti il Milan allenato da Giovanni Renna e la Juventus di mister Claudio Rivalta. A sbloccare il match è stato il rossonero Comotto, figlio dell’ex Torino, Vicenza e Fiorentina Gianluca (33’). Sempre Comotto (il migliore in campo) ha raddoppiato cinque minuti più tardi, realizzando da distanza ravvicinata. Nella ripresa ad accorciare le distanze per i bianconeri Yamoah (5’), autore di una bella sgroppata sulla sinistra e di una conclusione sul palo opposto che non ha lasciato scampo al portiere Pittarella. La Juve ha prodotto un buon forcing per provare ad agguantare il pareggio, cogliendo anche una traversa, ma poi è stato Domnintei (36’) a trovare un eurogol, battendo con un tiro di alta precisione dalla zona di metà campo l’estremo difensore Marcu, per il definitivo 3-1.
Domani, domenica 26 maggio, giornata conclusiva del Città di Torre del Greco: alle ore 10.30 la finale per il terzo e quarto posto tra Turris e Juventus, mentre alle 14.30 è in programma il derby Inter-Milan che assegnerà il trofeo. Tra le due gare, previsti match-esibizioni di formazioni under 12 e 13.

Video
play button

astellammare - Vicinanza si insedia, a Palazzo Farnese la proclamazione degli eletti

«Dobbiamo lavorare su un doppio binario: quotidianità e progettualità. Bisogna restituire a Castellammare i suoi asset».

21 ore fa
share
play button

Castellammare - Sport e inclusione sociale, Elefante: «Basta polemiche, parliamo del futuro»

05/06/2024
share
play button

Castellammare - Processione del Corpus Domini

02/06/2024
share
play button

Castellammare - Ruotolo: «La lista del PD è pulita»

02/06/2024
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici