Sport
shareCONDIVIDI

Castellammare - I tre fratelli Esposito in campo contemporaneamente, nella storia del calcio italiano era capitato solo in due occasioni

Ieri sera, in occasione di Sampdoria - Spezia, il blucerchiato Sebastiano e i bianconeri Salvatore e Francesco Pio hanno eguagliato un primato che spettava ai fratelli Sentimenti e Pellegrini

tempo di lettura: 1 min
di Gioacchino Roberto Di Maio
25/11/2023 09:02:56

I fratelli Esposito (Foto Instagram)

Nuova soddisfazione per la Castellammare calcistica. Ieri sera, durante il derby tra Sampdoria e Spezia che ha aperto la quattordicesima giornata del campionato di serie B, i tre fratelli Esposito sono scesi in campo contemporaneamente eguagliando un primato registrato solo dai Sentimenti III, IV e V negli anni trenta e dai Pellegrini in occasione di un Fiorentina – Sampdoria del 1998. Per la cronaca, il classe 2000 Salvatore era partito titolare tra le fila dello Spezia al pari del 2002 Sebastiano, scelto da Pirlo come terminale offensivo di riferimento blucerchiato. Al 21’ della ripresa il tris è stato servito quando il 2004 Francesco Pio ha sostituito Luca Moro tra le fila bianconere. Il match è terminato 2-1 per la Samp grazie a due acuti di Depaoli che ha prima firmato la rete dell’1-0 e poi ha propiziato la decisiva autorete di Dragowski colpendo il palo con un colpo di testa. Di mezzo il momentaneo pareggio di Kouda. Figli di Agostino, ex allenatore di Libertas e Juve Stabia, i fratelli Esposito continuano a dare lustro alla tradizione calcistica stabiese. Una famiglia di campioni umili e determinati che, di certo, sono solo all’inizio della scalata nel grande calcio. Ad maiora, ragazzi.

Video
play button

Castellammare - Vozza su Savorito, Centro Antico e prossime elezioni

L'ex sindaco parla delle criticità del progetto di rigenerazione del Savorito e del rilancio del Centro Antico. Quindi una riflessione sulle prossime elezioni amministrative.

17 ore fa
share
play button

Monopoli - Juve Stabia. Conferenza stampa di mister Guido Pagliuca

10/02/2024
share
play button

Castellammare - Gli errori del passato, le sfide del futuro. «Ci vuole competenza»

10/02/2024
share
play button

Castellammare - Non sceglierò Barabba, Nicola Corrado racconta il suo libro

27/01/2024
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici