Sport
shareCONDIVIDI

Castellammare - Donnarumma saluta il Milan: «Scelta difficile, ma mi serve per crescere». Pronto il contratto col Psg

Dopo il bagno di folla nella sua città, l’eroe di Wembley è atteso a Parigi per le visite mediche e la firma sul contratto. Poi partirà per le vacanze. Ed anche Mourinho lo incorona come miglior giocatore degli Europei.

tempo di lettura: 2 min
di red
14/07/2021 13:07:41

Dopo il bagno di folla nella sua città, Gigio Donnarumma prepara i bagagli per Parigi. Al rientro nella sua casa, al confine tra Castellammare di Stabia e Pompei, il portiere eroe della Nazionale che ha trionfato agli Europei ha deciso di rivolgere un affettuoso saluto al Milan, il club in cui è cresciuto professionalmente fino ad arrivare a 22 anni a conquistare il titolo di campione d’Europa e di miglior calciatore della competizione, grazie ai rigori parati nella finale contro l’Inghilterra a Wembley.

“Certe scelte sono difficili, ma fanno parte della crescita di un uomo” sono le prime parole che Donnarumma affida ad Instagram, annunciando il suo addio al club rossonero. “Sono arrivato al Milan che ero poco più di un bambino, - si legge nel suo comunicato diffuso sui social - per otto anni ho indossato questa maglia con orgoglio, abbiamo lottato, sofferto, vinto, pianto, gioito, insieme ai miei compagni, ai miei allenatori, a tutti coloro che hanno fatto e fanno parte del club, insieme ai nostri tifosi che sono parte integrante di quella che per tanti anni è stata una famiglia. In maglia rossonera ho tagliato anche traguardi personali importanti, come l’esordio a 16 anni in Serie A”. Un addio commosso, a cui il Milan ha risposto ringraziandolo per “quello che ci hai dato in questi anni rossoneri” e augurandogli “il meglio per la sua carriera”. Una carriera che proseguirà nel Psg, il club della capitale francese, con cui Gigio si appresta a sottoporsi alle visite mediche prima di firmare un contratto che lo legherà al club transalpino per i prossimi 5 anni, con uno stipendio netto da 12 milioni a stagione.

Donnarumma è atteso a Parigi nelle prossime ore, poi rientrerà nuovamente a casa per qualche giorno, prima di partire per le vacanze e successivamente aggregarsi al ritiro del Psg, in vista della nuova avventura che lo attende. Il suo prossimo obiettivo ora è la conquista della Champions League, per coronare un percorso che lo vede già grande protagonista della scena calcistica internazionale a soli 22 anni. Ed anche José Mourinho oggi sulle colonne del Times non ha avuto dubbio nell’indicare in Donnarumma “il miglior giocatore dell’Europeo, durante il quale non ha sbagliato nulla e ha parato i rigori decisivi”. Un ulteriore attestato di stima per lo straordinario atleta di Castellammare di Stabia, entrato nel cuore di tutti gli italiani e nel gotha del calcio mondiale.

Video
play button

Castellammare - Fan in delirio per l'attore turco Can Yaman

In centinaia sotto l'albergo in cui alloggia.

27/07/2021
share
play button

Campania - Green pass e altri provvedimenti, la diretta di De Luca

23/07/2021
share
play button

Juve Stabia - La presentazione della stagione 2021/22

23/07/2021
share
play button

Juve Stabia - La presentazione di mister Walter Novellino

23/07/2021
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici