Sport
shareCONDIVIDI

Calcio - Youth Cup 'Fattorie Donna Giulia', il Manchester City batte il Sassuolo e conquista la terza edizione

Il coro delle amministrazioni comunali: «Il torneo una vetrina per il nostro territorio». Strutture ricettive piene, migliaia di visitatori e 40mila spettatori collegati

tempo di lettura: 4 min
29/03/2024 19:36:34

Il Manchester City è la squadra campione della Youth Cup “Fattorie Donna Giulia”. Il verdetto del campo nella finale contro il Sassuolo, vincitore della precedente edizione e campione in carica, ha decretato i citizens vincitori della competizione andata in scena in questi giorni nei comuni di Agerola, Casola di Napoli, Gragnano e Lettere. La manifestazione ha accolto ventiquattro squadre provenienti da tutta Europa e, insieme a loro, centinaia di famiglie che hanno inondato il territorio e le strutture ricettive per oltre mille visitatori, a cui si aggiungono le quaranta mila persone raggiunte attraverso i canali social della competizione con le gare trasmesse in diretta che hanno superato i due mila spettatori a partita. La finale ha visto confrontarsi le squadre, categorie under 15, di Manchester City e Sassuolo che hanno dato vita ad uno spettacolo di altissimo livello com’era già avvenuto nella fase a gironi. In quel caso, a trionfare, i neroverdi all’ultimo minuto su rigore con la rete di Pasquale Compagnone, uno dei migliori calciatori visti in scena nel torneo, a segno anche nel re-match terminato però con la vittoria dei sky blues. A completare il podio e aggiudicarsi il terzo posto nella prestigiosa competizione il Bologna, dopo la finale spareggio con i pari età della Fiorentina. «Vedere questa partecipazione, società internazionali e famiglie al seguito, è il massimo auspicabile per queste realtà», il commento del vicepresidente del Comitato Regionale Figc Lnd Campania Giuseppe Alfano. Entusiasta anche l’amministratore delegato di Fattorie Donna Giulia Marco Saraceno, main sponsor del torneo. «La mia azienda ha come target i giovani e affiancare il nostro nome ad un evento come questo, che coinvolge centinaia di ragazzi praticare sport, è il modo migliore per formare i cittadini del futuro e insegnare loro che la corretta nutrizione è fondamentale». «Mi auguro che da qui si parta per fare sempre meglio nel mondo del calcio – le parole del Consigliere Comitato Regionale Campania FIGC LND Rosanna De Simone, a cui si aggiungono quelle dell’altro Consigliere Vincenzo Ripa – Questi tornei fanno bene alla nostra regione e ai giovani, che hanno la possibilità di mettersi in mostra». Un successo sotto tutti i punti di vista per le due anime del torneo, Virtus Junior Stabia e l’azienda Fattorie Donna Giulia, che per quattro giorni hanno catalizzato le attenzioni di tutta Europa interessata alle prestazioni dei campioni in erba arrivati in Campania e per l’intero territorio, come sottolineato dai sindaci e dai rappresentanti delle quattro amministrazioni dei comuni ospitanti presenti alla giornata finale della Youth Cup “Fattorie Donna Giulia”. «Il bilancio di queste giornate è stato super positivo. Abbiamo apprezzato la determinazione, la forza e la capacità degli organizzatori di aprire questo torneo a scenari internazionali» ha sottolineato il sindaco di Agerola Tommaso Naclerio. Per il sindaco di Casola di Napoli, Costantino Peccerillo, questa è stata «un’esperienza che ha superato tutte le aspettative. L’arrivo di tanti giovani e delle loro famiglie ha dimostrato che il nostro è un territorio in cui si può fare tanto». «Bisogna fare i complimenti agli organizzatori che hanno creato qualcosa di unico, abbiamo dimostrato di poter organizzare un evento di portata internazionale. Questo è un punto di partenza per il futuro», sottolinea il sindaco di Gragnano Nello D’Auria. Un pensiero analogo a quello espresso dal consigliere di Lettere Raffaele Varone che guarda al futuro. «Ci auguriamo che il prossimo anno possano esserci ulteriori e migliori risvolti positivi, perché il nostro territorio ha bisogno di questi eventi importanti dal punto di vista sportivo e turistico». Per la terza edizione della Youth Cup “Fattorie Donna Giulia”, l’organizzazione ha affiancato lo sport ai giovani e alla salute anche grazie a due partnership importanti rispettivamente siglate con il centro Me.Di. e l’istituto “Viviani” di Castellammare di Stabia, nonché con la nazionale italiana cantanti presente nella figura di Max Zoara che ha annunciato una possibile partita della nazionale durante la prossima edizione. Gli alunni hanno affiancato l’organizzazione specialmente nell’accogliere e seguire passo dopo passo le squadre straniere, mettendo in campo quanto appreso sino ad oggi nel loro percorso scolastico, con le società che sono rimaste entusiaste del loro operato. In particolare, una squadra inglese ha già avanzato una proposta di collaborazione ad alcuni studenti in vista di un torneo, questa volta in Inghilterra, in cui i ragazzi dovrebbero essere l’anello di congiunzione con le società italiane che vi prenderanno parte. «Uno dei focus che noi portiamo avanti da anni è la prevenzione, l’elemento che spesso viene meno. Dobbiamo, soprattutto con i giovani investire sull’attività fisica», le parole del dottor Giovanni De Cesare, del centro polispecialistico Me.Di.

La top 11: Pinzani (Fiorentina); Koc (Bayer 04 Leverkusen), Dichiara (Sassuolo), Toure' (Bologna); Wilkes (Fleetwood), Russo (Napoli), Matadeen (Manchester City), Dunn (Luton Town); Compagnone (Sassuolo), Boateng (Bologna), Melikian (Bayer 04 Leverkusen).

Premio miglior portiere: Bini (Sassuolo)

Premio miglior giocatore: Noubissie (Manchester City)

Capocannoniere: Griffiths (Manchester City)

Video
play button

Juve Stabia - Crotone 1-1. Il commento a fine gara di mister Guido Pagliuca

«Il pubblico è stato spettacolare, questa è anche la vittoria di Castellammare. Abbiamo vinto un campionato difficile contro squadre organizzate e con una forte identità».

8 ore fa
share
play button

Castellammare - 'Democrazia e Partecipazione: il dovere del voto responsabile'. Incontro con Don Mau

14/04/2024
share
play button

Pompei - Dai nuovi scavi emerge un salone decorato con soggetti ispirati alla guerra di Troia

11/04/2024
share
play button

Juve Stabia - Accoglienza da BBBrividi al Menti per la squadra gialloblè

09/04/2024
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici