sabato 19 gennaio 2019 - Aggiornato alle 17:08
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Sport

Calcio, Vico Equense - Ischia 0 -2


pavidas

Seconda sconfitta consecutiva per il Vico, prima stagionale in casa, contro l'Ischia di Bilardi, cinico al punto da essere spietato. Spano ha deciso di far esordire il portiere Di Leva, classe 2001, per provare a sfruttare tutto il suo potenziale offensivo, in considerazione anche della squalifica di Varriale. Dentro, dunque, dal via Arenella nel tridente offensivo e Inserra a centrocampo.

SORPRESA
Gli azzurri-oro sono partiti forte e pressando alto, così dopo tre minuti hanno sfiorato la rete con un destro da fuori di Porzio che è finito di poco a lato. Il dieci vicano ci ha riprovato su punizione, poco dopo, ma con lo stesso sfortunato esito. A sorpresa ospiti in vantaggio al 20' con Rubino, lesto a sfruttare una respinta corta di Raganati su punizione di Vitagliano ed un tocco sbagliato di Monti che si è trasformato in un involontario assist. Vico furioso nella reazione, tante le mischie davanti a Mennella fino al destro di Borrelli al 29' parato dal portiere. Bravissimo anche Di Leva al 32' su punizione di Vitagliano deviata dalla barriera. Al 40' sempre Vitagliano da calcio piazzato e palla che scheggia la parte alta della traversa. Insomma, per tutto il primo tempo il Vico ha giocato ma l'Ischia ha concretizzato.

DOPPIETTA
Ripresa al via senza cambi e con i locali all'assalto: Arenella al 5' non trovava per poco il bersaglio grosso.


Poche emozioni fino al 28' quando Raganati ha reclamato un rigore perché trattenuto in area da un difensore isolano. Gol del raddoppio ospite al 32' con il solito Rubino, stavolta bravo nell'approfittare di un rimpallo in area vicana per la doppietta personale. A quel punto, il Vico ha provato a reagire con Borrelli, D'Urso e Porzio (palo pieno di testa) ma senza trovare lo spunto vincente che avrebbe riaperto la partita.


VICO EQUENSE-ISCHIA 0-2
MARCATORI: Rubino 20' p.t. e 32' s.t.

VICO EQUENSE: Di Leva, Savarese, Staiano, Coppola (dal 15' s.t. D'Alessio), Raganati, Gargiulo, Arenella, Correale (dal 22' s.t. D'Urso), Borrelli, Porzio, Inserra (dal 33' s.t. De Simone) (Navarra, Oliva, Imperato, De Gennaro, Marciano, Mottola). All.: Spano
ISCHIA: Mennella, Calise, Accurso (dal 42' s.t. Sirabella), Monti, De Simone, Ferrari, Esposito, Vitagliano, Rubino (dal 28' s.t. Trani), Fondicelli (dal 18' s.t. Iacono), Invernini (Tufano, Napoleone, Del Deo, Conte, Abbandonato, Chiaiese). All. Bilardi

ARBITRO: Palmieri di Avellino (Massa-Gaeta)
Spettatori: 250 circa. Ammoniti: Inserra, Savarese, Arenella) (V), Esposito, Accurso (I). Recuperi: 1' p.t., 5' s.t.


domenica 6 gennaio 2019 - 17:21 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Sport


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese