lunedì 22 aprile 2019 - Aggiornato alle 10:50
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Sport

Calcio, Vico Equense - Il 'modello Bilbao' e i play off da preparare. Domani test con il Positano


Gli azzurro-oro torneranno ufficialmente in campo il 5 maggio per la finale del girone B.

pavidas

Tommaso Spano, allenatore del Vico Equense, ha fatto lavorare i suoi seguendo un programma di lavoro identico a quello delle settimane di campionato nonostante stavolta il Vico Equense sia destinato a restare fermo per la sosta che prelude ai play off. Gli azzurro-oro torneranno ufficialmente in campo il 5 maggio per la finale del girone B ma intanto domani disputeranno una amichevole con il Positano (Eccellenza B) alle ore 16 a Massaquano. Non parteciperanno a questo test D'Urso, regista classe '99 che si è operato ai legamenti crociati del ginocchio sinistro, Varriale e Inserra che sperano di recuperare per la sfida che opporrà il Vico ad una tra S.A. Abate e Procida.

VICO COME BILBAO Intanto, andando a spulciare tra i numeri di una stagione comunque positiva visti i 72 punti conquistati dalla compagine del duo dirigenziale Capasso-Savarese emerge un dato che rende particolarmente felici i dirigenti azzurro-oro. Sono stati, infatti, ben diciassette i calciatori vicani che in campionato hanno indossato quest'anno la maglia del Vico, a dinostrazione di quanto il club creda nelle risorse locali (per di più là Juniores ha centrato i play off venendo eliminata dopo il pareggio in casa contro il Football Club Avellino soltanto per il peggior piazzamento in regular season).


A comandare la truppa vicana - sul "modello Atletico Bilbao" - il capitano Francesco Savarese, che insieme agli over Mozzillo, Raganati, Staiano, Porzio e De Simone ha trasmesso si più giovani l'attaccamento alla maglia del Vico. Tra gli under si sono certamente distinti Ciro Coppola ed il "bomber" Vincenzo Imperato, autore di otto reti, ma hanno raggranellato presenze importanti anche i vari D'Alessio, Oliva, Mottola e De Gennaro. Si è visto poco, per sfortuna, D'Urso mentre all'inizio ha trovato spazio Daddio. Inoltre, hanno esordito l'attaccante Scala e giocato due gare i classe 2002 Gennaro Savarese e Simone Imperato. L'idea del club è quella di dare ulteriore impulso a questo progetto di valorizzazione dei giovani del territorio anche attraverso il "serbatoio" della Scuola Calcio Giovanni Ferraro che in questa annata ha formato i gruppi 2004 e 2005 propedeutici anche ad infoltire le fila del Vico nel prossimo futuro.


venerdì 12 aprile 2019 - 09:54 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Sport


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese