Sport
shareCONDIVIDI

Calcio - Santa Maria la Carità, poker al Sant’Anastasia. La storia è pronta per essere scritta

Al De Cicco di Sant’Anastasia nel più classico dei match, di domenica alle tre la Capolista Santa Maria La Carità fa visita alla compagine vesuviana.

tempo di lettura: 2 min
19/02/2023 20:19:35

Il Tecnico di Pimonte deve fare  a meno del pilastro difensivo De Caro influenzato e schiera al suo posto Fortunato , tra i pali il numero uno Inserra , difesa con Gargiulo , Russo , D’oriano , centrocampo a Marasco, Blasio e Longobardi, Tridente con Formisano, Talia , Farriciello

Gara disputata a porte chiuse per motivi di ordine pubblico nell’imponente impianto napoletano, primi dieci minuti di gara ad altissima intensita, la squadra locale blocca le linee di passaggio del Santa Maria La Carità e la mette sull’intensità nel tentativo di bloccare le offensive rossazzurre.

Al 12’,  prima folata del funambolico diez Talia, Il Santa Maria La Carità passa in vantaggio , Gargiulo apre il compasso e dalla sua area di competenza becca Talia che mandato in profondità non conosce vincoli , salta i diretti avversari si accentra in area e da posizione defilata la piazza sul secondo palo, nulla da fare per il portiere avversario.

Reazione imminente dei padroni di casa, dopo due minuti da calcio di punizione Inserra guarda la palla uscire di poco a lato.

Raddoppio sammaritano al 25’ dalla sx Blasio pennella in area , sale sul gradino più alto Farriciello che insacca è 0-2

La compagine di Miste Durazzo spinge sull’acceleratore , a quattro dal termine della prima frazione di gioco Fortunato vince un rimpallo in area, controlla prende la mira ma sbaglia l’angolo, conclusione troppo angolata.

Dopo un minuto di recupero sul doppio vantaggio si va negli spogliatoi.

Pronti-via nel secondo tempo brivido per il Santa Maria La Caritò , su cross di Visone dalla corsia destra, Montaperto stoppa in area ma trova la deviazione in angolo.

Al 50’ calcio d’angolo dalla destra , doppio rimpallo in area , il più lesto è Farriciello che timbra di nuovo è 0-3

La squadra di casa con qualche sostituzione prova a creare qualche pericolo, al 55’occasione più ghiotta per i locali, Inserra da posizione ravvicinata dice NO, si stende in un millisecondo.

Dopo un solo minuto Talia chiude la pratica , lanciato in profondità salta anche il portiere e cala il poker.

Ultimi trenta minuti senza occasioni da appuntare , mister Durazzo dà spazio a Tarallo,Falanga e Lombardo.

Da sottolineare un fallo molto pericoloso su Marasco che è costretto ad uscire .

A dieci dal termine Farriciello viene sostituito dal classe 2004 Somma che assapora il calcio dei grandi.

Da Sant’Anastasia è tutto linea allo studio , la Storia è ad un passo, nella prossima gara tra le mura amiche arriva il San Sebastiano e in caso di passo falso del Frattamaggiore contro il Don Guanella , con 7 giornate di anticipo il Santa Maria La Carità potrebbe laurearsi campione.

Video
play button

Sorrento - Chiuso definitivamente il depuratore di Marina Grande

Dopo gli interventi a cura di Gori, i reflui sono collettati all’impianto di punta gradelle.

11 ore fa
share
play button

Juve Stabia - Società e squadra a Palazzo Farnese

12 ore fa
share
play button

Juve Stabia - Crotone 1-1. Il commento a fine gara di mister Guido Pagliuca

16/04/2024
share
play button

Castellammare - 'Democrazia e Partecipazione: il dovere del voto responsabile'. Incontro con Don Mau

14/04/2024
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici