mercoledì 18 settembre 2019 - Aggiornato alle 15:06
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Politica & Lavoro

Santa Maria la Carità - Spunta la determina per la pulizia dello stadio, l'impianto è tuttora chiuso dopo l'inaugurazione dello scorso 8 aprile


I lavori, mirati alla rimozione di incrostazioni sulle tribune e all'igienizzazione dei locali interni, prevedono una voce di spesa di 19mila euro

pavidas

Si infittisce il mistero legato alla chiusura del Campo Sportivo Santa Maria. Inaugurato lo scorso 8 aprile tra il tripudio della cittadinanza festante, l’impianto di via Fusaro risulta tuttora chiuso tant’è che sono tramontate sul nascere le ipotesi che la Juve Stabia possa a stretto giro impiegarlo per gli allenamenti e le gare della Primavera e del settore giovanile in genere. L’ultimo colpo di scena riguarda una determina comparsa sull’albo pretorio del Comune firmata dal responsabile del settore, Raffaele Calabrese. Oggetto è la richiesta dell’approvazione del computo metrico delle opere finalizzate all’asportazione di incrostazioni sulla tribuna, nonché alla pulizia generale e igienizzazione dei locali interni per una somma di 19mila euro. L’atto, contenente anche l’avvio del procedimento di ricerca della ditta chiamata ad effettuare i lavori di pulizia dello stadio, è datato 14 marzo 2019, dunque bisognerebbe comprendere se la determina sia stata pubblicata in questo frangente per un mero errore, e dunque la pulizia sia stata effettuata come da logica prima dell’inaugurazione dell’8 aprile, o se realmente la cerimonia sia avvenuta con i cittadini costretti ad occupare tribune incrostate.


Chiarimenti che non potrà chiaramente dare a stretto giro l’attuale amministrazione dato che domani si terranno le elezioni amministrative che, ricordiamo, a Santa Maria la Carità non contemplano l’ipotesi ballottaggio in quanto si tratta di un comune con meno di 15mila abitanti. La palla passerà dunque al prossimo sindaco che, a prescindere da chi indosserà la fascia, dovrà tramutare la sfilata pre-elettorale dello scorso 8 aprile in un atto concreto in grado di donare a Santa Maria la Carità uno stadio agibile e finalmente fruibile.



Santa Maria la Carità - Spunta la determina per la pulizia dello stadio, l'impianto è tuttora chiuso dopo l'inaugurazione dello scorso 8 aprile

sabato 25 maggio 2019 - 09:57 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO