giovedì 23 maggio 2019 - Aggiornato alle 16:10
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Politica & Lavoro

Pompei - La segretaria di Amitrano si dimette per candidarsi con la Lega alle Europee


La notizia avrebbe creato imbarazzi all'interno della maggioranza a sostegno del sindaco. Conforti punge: «Un'amministrazione che valorizza risorse per il centrodestra, grazie».

pavidas

Nuovo polverone politico in maggioranza. E' di poco fa l'indiscrezione che vorrebbe la signora Lucia Vuolo, segretaria personale del sindaco di Pompei Pietro Amitrano, candidata alle prossime elezioni europee con la Lega di Matteo Salvini. Una notizia che, se confermata, rappresenterebbe uno smacco non da poco per il Pd, partito con cui è in carica l'attuale primo inquilino di palazzo De Fusco.

Secondo i bene informati, peraltro, l'appartenenza politica dell'ormai ex membro dello staff di Amitrano sarebbe stata già cosa nota al momento della selezione effettuata in prima persona dallo stesso titolare della fascia tricolore, al momento dell'insediamento a capo dell'esecutivo pompeiano. Dopo quasi tre anni di collaborazione, dunque, le strade le strade delle parti in causa si divideranno. Poco male per la Vuolo, che si lascia però alle spalle un polverone in maggioranza.

I democrat locali, ancora commissariati dopo lo scandalo che vide un esponente del Pd finire su un manifesto associato a politici di Forza Italia in occasione delle ultime Amministrative, non hanno mancato di far pervenire le proprie perplessità alla 'stanza dei bottoni' di piazza Bartolo Longo.


Per quanto pienamente legittima, la scelta della segretaria di Amitrano non restituisce una buona immagine dei Dem e fornisce un prezioso assist alle opposizioni.

A sfruttarlo, manco a dirlo, il leghista Alfonso Conforti, che si è ironicamente complimentato con l'operato dell'amministrazione comunale. A detta del consigliere, l'attuale gestione politica dell'Ente starebbe coltivando ottime risorse per il centrodestra. «Grazie!», ha concluso ironicamente Conforti. Da capire se, come nel caso delle dichiarazioni al vetriolo del fratello di Amitrano, il caso si risolverà in una bolla di sapone o se avrà invece ripercussioni più incisive sulla vita politica della città.


sabato 20 aprile 2019 - 19:13 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese