mercoledì 20 febbraio 2019 - Aggiornato alle 14:06
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Politica & Lavoro

Castellammare - Manifestazione d'interesse Terme, Nappi (M5s): «Il sindaco corre in solitaria»


«Le richieste, ad oggi anonime e di cui non si conoscono i contenuti, fanno immaginare più che a una soluzione ad un fake news»

pavidas

«Sei richieste per una manifestazione di interesse sono sicuramente un buon obiettivo, ma manche no. La manifestazione di interesse, dai contenuti sibillini ed ampi, non lascia intendere alcuna idea dell’attuale amministrazione sul futuro dei beni della nostra città. Ci eravamo illusi di avere un sindaco che aveva studiato sulle terme, ma si è poi scoperto all'interrogazione, che aspetta l’aiuto dei suggeritori.
Ebbene si, nessuna idea arriva dalla forza politica al governo della città. Richieste, ad oggi anonime e di cui non si conoscono i contenuti fanno immaginare più che a una soluzione ad un fake news». A dirlo è il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Francesco Nappi.

«Considerato che non vi erano idee, avremmo preferito, in nome della tanto sbandierata amministrazione condivisa, un percorso in cui il consiglio comunale avesse potuto esprimere e votare un atto di indirizzo politico relativo al futuro dei beni della Sint.


Avremmo preferito che fosse fatto un avviso esplorativo in cui venissero date linee guida relativamente a che tipo di riqualificazione dovesse essere fatta. Avremmo preferito che la riqualificazione fosse inserita in un più ampio progetto di riqualificazione urbana che doveva avere come fine ultimo la creazione di posti di lavoro, indotto, miglioramento della qualità della vita e della città. Dubito che un imprenditore, si preoccupi di creare valore aggiunto al di la dei confini del proprio investimento» continua.

«Abbiamo provato più volte a far capire al sindaco che i beni della SINT sono della città e che il consiglio, organo rappresentativo dei cittadini, è l’unico che può e deve dare linee di indirizzo - conclude Nappi -. Ma il sindaco corre in solitaria. Fare i conti senza l’oste non è buona cosa, presentare progetti, senza avere prima la condivisione non porta da nessuna parte».


mercoledì 23 gennaio 2019 - 10:20 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese