sabato 18 agosto 2018 - Aggiornato alle 23:26
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Politica & Lavoro

Castellammare - Il ruggito delle tute blu, giovedì 1 febbraio il varo del troncone della Carnival Princess

Il varo sarà per le tute blu un'occasione per ribadire la necessità di avviare un piano di rilancio per il cantiere. Il troncone, lungo 138 metri e largo 38 metri, farà poi rotta verso Monfalcone, dove è in costruzione la quarta nave della classe per Princess Cruises.

pavidas

Il ruggito delle tute blu contro la prospettiva di un cantiere in tono minore. Giovedì 1 febbraio lo stabilimento stabiese di Fincantieri procederà al varo del troncone di prua della Carnival Princess, in costruzione dallo scorso mese di novembre all'interno del cantiere. Il troncone, lungo 138 metri e largo 38 metri, farà poi rotta verso Monfalcone, dove è in costruzione la quarta nave della classe per Princess Cruises, dopo Royal, Regal e Majestic. La nuova unità (lunghezza 330 metri, larghezza 30 metri, altezza 66 metri) potrà raggiungere velocità pari a 22 nodi e ospitare 4250 passeggeri con layout innovativo e soluzioni tecniche all'avanguardia. Per il cantiere stabiese si tratta di un evento dolce e amaro. Il varo del troncone sarà scandito dalla tradizionale suggestiva procedura dell'ingresso in acqua, ma la giornata di festa sarà anche e soprattutto l'occasione per ribadire all'azienda e alle istituzioni la necessità di mettere a punto l'ammodernamento del cantiere, sfruttando il momento d'oro di Fincantieri per dare impulso alla crescita di uno stabilimento che, in base ai recenti incontri tra l'ad Bono, il governatore De Luca e il ministro per il Mezzogiorno De Vincenti, rischia di diventare un cantiere di supporto, destinato all'esclusiva costruzione dei traghetti.


Il varo seguirà la classica procedura di tipo tradizionale o scivolato. Lo scafo della nave è stato costruito sullo scalo, un grande piano inclinato. Quando la nave deve essere varata, si appoggia sulle slitte, trattenute da appositi scontri. Al momento del varo, gli scontri vengono sbloccati e la nave scivola in acqua. Un evento dal grande fascino e atteso con fermento dagli stabiesi, ma che potrebbe diventare sempre più raro se il cantiere non sarà presto oggetto di un sostanzioso piano di rilancio.


Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

venerdì 26 gennaio 2018 - 17:24 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA


Archivio Notizie

Seleziona il mese