mercoledì 27 gennaio 2021 - Aggiornato alle 07:50
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Politica & Lavoro

Castellammare - Il 27 maggio potrebbe essere il giorno delle elezioni amministrative. PD da rifondare, M5S spaccato, salgono le quotazioni del centrodestra


I grillini sceglieranno il candidato sindaco già domenica prossima, ma non sono compatti sul profilo da lanciare in prima linea. Il PD è alle prese con spaccature interne e rischia una batosta alla politiche, che potrebbero diventare la leva per l'ascesa del centrodestra.

pavidas

Il Movimento 5 Stelle è alle prese con il nodo Vitiello e con una tribolata ricerca del prossimo candidato sindaco, che uscirà fuori dal meet up di domenica 25 febbraio, già preceduto da polemiche a raffica per la scelta del metodo da adottare. Il PD è costretto a ricostruire dalle fondamenta un percorso di rilancio dopo due amministrazioni concluse in netto anticipo sulla tabella di marcia e una spaccatura interna sempre più difficile da risanare. I rapporti tra gli ex consiglieri dem e la segreteria cittadina del Partito Democratico sono ancora molto tesi e la marcia di avvicinamento verso le elezioni amministrative appare tutt'altro che semplice. Il PD rischia di ricevere pochissimi consensi alle politiche del 4 marzo, pur essendo sceso in campo con forza con Manniello e Somma, e l'esito delle urne sarà determinante anche per comprendere le dinamiche future.


In tanti farebbero volentieri a meno di ricandidare diversi esponenti della vecchia guardia, mentre tra la segreteria cittadina e i casilliani non corre buon sangue. Pannullo, intanto, sta provando a recuperare consensi, ma la sua volontà di ricandidarsi non sembra trovare riscontro ai piani alti del PD e neppure nel contesto territoriale. Ad avvantaggiarsi, in questo clima, potrebbe essere il centrodestra, che si avvia verso un'importante affermazione in ambito nazionale e potrebbe eleggere diversi parlamentari nel collegio stabiese, sia alla Camera sia al Senato, tra cui anche Nello Di Nardo e Antonio Pentangelo. E non è da escludere che proprio il centrodestra possa costituire il polo più forte in vista delle amministrative, che dovrebbero svolgersi il 27 maggio per restituire un sindaco alla città di Castellammare di Stabia.



Castellammare - Il 27 maggio potrebbe essere il giorno delle elezioni amministrative. PD da rifondare, M5S spaccato, salgono le quotazioni del centrodestra

domenica 18 febbraio 2018 - 13:42 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

Castellammare - Allarme sicurezza, il Comune stanzia 50mila euro per sistemare le telecamere in strada

Castellammare - Vertenza MeB, 15 operai hanno accettato il trasferimento in Piemonte

Castellammare - Scuola, lunedì superiori in aula. Negozi apriranno alle 11

Castellammare - Assunzione in Comune, per 6 istruttori amministrativi si pesca dalle graduatorie di altri Comuni

Castellammare - Una strada intitolata ad Antonio Gramsci, superate le 100 adesioni

Campania - Patriarca (FI): «Regione blocchi bando Asl Na3, è irregolare»

Castellammare - Rimpasto di giunta, Ungaro blocca tutto e punta i piedi

Gragnano - Polizia Municipale, Mascolo: «Scelte scellerate, senza alcuna visione amministrativa»

Castellammare - Allarme criminalità, Fratelli d'Italia propone un comitato interforze permanente a Palazzo Farnese



Sponsor
dg informatica adra bcp auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA