sabato 20 luglio 2019 - Aggiornato alle 18:37
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Politica & Lavoro

Castellammare - I Renzi-boys presentano la legge Ius Culturae


La legge che si propone di concedere la cittadinanza italiana ai 12enni figli di immigrati nati in Italia che abbiano completato il percorso formativo scolastico fino alle medie.

pavidas

L’occasione è per una nobilissima causa, la presentazione della legge di iniziativa popolare sullo Ius Culturae. La legge, promossa dai Comitati Civici - Ritorno al Futuro, che si propone di concedere la cittadinanza italiana ai 12enni figli di immigrati nati in Italia che abbiano completato il percorso formativo scolastico fino alle medie. I Comitati Civici sono sorti all’indomani della Leopolda 2018 lanciati da Matteo Renzi per allargare il consenso ai tanti che seguivano con attenzione un percorso liberale e riformista ma non si riconoscevano per forza nel PD. A maggior ragione in quel PD che aveva visto venir meno la leadership di Matteo Renzi.

Così in un format già visto davanti ad una platea delle grandi occasioni, Buonajuto e Pannullo parlano della legge invitando i cittadini intervenuti a firmare la proposta di legge. Ma probabilmente il senso della serata è altro! Buonajuto da sempre identificato come alter ego di Renzi in Campania investe sull’ex primo cittadino Stabiese Toni Pannullo la volontà di ricostruire un percorso politico liberale democratico riformista sui nostri territori. I due è evidente hanno avuto preciso mandato dal giglio magico di creare tanti comitati in tutte le cittadine della fascia costiera e nel vesuviano con una prospettiva che a breve sarà chiara.


Incidere ancora nel PD o formare un nuovo partito come in tanti mormorano. Tanto più che i due vantano straordinari rapporti con il potente consigliere regionale Mario Casillo che pur rimanendo ai margini nella operazione Comitati, è il maggiore fiancheggiatore politico dei due Renziboys.

L'operazione nata in sordina oggi si sta manifestando in tutta la sua eclatanza. Aperti già sul litorale che va da Ercolano a Castellammare passando per le due Torri nonché sull’entroterra vesuviano San Sebastiano, Somma Vesuviana ed in tanti piccoli centri, oggi l’obiettivo è la Penisola Sorrentina ed i Monti Lattari. Il duo Bonajuto - Pannullo lo rivedremo presto. La sfida è partita, il duo ha le spalle forti di consenso proprio nonché di tanti consiglieri comunali a loro vicini.

Sembra che i due si siano lasciati stasera con una promessa , ospitare Renzi a Castellammare magari già a Settembre. L’unica cosa certa è che i due stanno in prima fila nella scommessa politica di Renzi e presto ce li ritroveremo in prima linea in ruoli apicali nel disegno renziano.


giovedì 20 giugno 2019 - 08:32 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO