domenica 24 gennaio 2021 - Aggiornato alle 21:16
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Politica & Lavoro

Castellammare - Housing sociale al Savorito, il Comune ci ripensa: la riqualificazione non è utopia


Il vecchio progetto prevedeva la ricostruzione delle abitazioni attuali e tante migliorie per il quartiere ma i fondi sono stati persi. Ora il Comune ci riprova partecipando ad un bando ministeriale

pavidas

La riqualificazione del quartiere Savorito non è utopia. Il Comune di Castellammare infatti potrebbe presto presentare al Ministero delle Infrastrutture un progetto per ottenere i fondi necessari alla riconversione dell'area. A confermarlo è l'assessore all'Urbanistica Fulvio Calì che potrebbe rispolverare l'importante piano di riqualificazione che non si è mai concretizzato a causa della perdita dei fondi. Come si ricorderà, Palazzo Farnese aveva previsto la costruzione di nuove abitazioni al Savorito abbattendo quelle già esistenti oltre che una serie di migliorie per tutto il quartiere. La gara dell'housing sociale però è andata sempre deserta perdendo i finanziamenti regionali e nazionali. Ora però la giunta Cimmino ci riprova, sfruttando nuovi bandi che dal MIT sono in fase di pubblicazione proprio per il recupero delle aree urbane.


«Una gara è partita solamente il 16 novembre scorso e adesso analizziamo il tutto per capire come partecipare - ha spiegato Calì -. La nostra idea è quella di riprendere quei progetti dedicati alle periferie che per una ragione o per un'altra non si sono stati mai realizzati. E ovviamente ci riferiamo anche al Savorito per il quale bisognerà inserire ovviamente delle migliorie per renderlo concreto e attuale. Ma ci stiamo lavorando».

Dopo il fallimento dell'housing sociale sembrava impossibile poter riqualificare il Savorito ma ora, con l'aiuto del Ministero, si può anche sperare. E possono sperare centinaia di famiglie che sono costrette a vivere in case fatiscenti da anni mentre la politica cittadina non riusciva a programmare una riqualificazione.



Castellammare - Housing sociale al Savorito, il Comune ci ripensa: la riqualificazione non è utopia

martedì 24 novembre 2020 - 12:38 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

Castellammare - Una strada intitolata ad Antonio Gramsci, superate le 100 adesioni

Campania - Patriarca (FI): «Regione blocchi bando Asl Na3, è irregolare»

Castellammare - Rimpasto di giunta, Ungaro blocca tutto e punta i piedi

Gragnano - Polizia Municipale, Mascolo: «Scelte scellerate, senza alcuna visione amministrativa»

Castellammare - Allarme criminalità, Fratelli d'Italia propone un comitato interforze permanente a Palazzo Farnese

Torre Annunziata - Coronavirus, il sindaco Ascione chiude le scuole

Gragnano - Più Europa: «Abbiamo idee e progetti per la città»

Pompei - Riparte il cantiere su via Lepanto

Castellammare - Gestione rifiuti, «è ora di fare chiarezza»



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA