lunedì 20 novembre 2017 - Aggiornato alle 11:59
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Politica & Lavoro

Castellammare - Fincantieri, sfumano le navi oceanografica e militare. De Luca chiede incontro al Ministro Delrio

Le prospettive, infatti, appaiono tutt'altro che rosee dopo le due importanti commesse sfumate che rischiano di azzerare l'entusiasmo per il rientro nel ciclo produttivo di tutti i lavoratori in Cassa Integrazione.

pavidas

«Avevamo definito delle ipotesi per la realizzazione di due navi, una oceanografica e una militare, poi è evaporato tutto». Il governatore Vincenzo De Luca si rivolge al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, per chiedere un incontro finalizzato alla definizione di un accordo con Fincantieri per il futuro del cantiere stabiese.

Le prospettive, infatti, appaiono tutt'altro che rosee dopo le due importanti commesse sfumate che rischiano di azzerare l'entusiasmo per il rientro nel ciclo produttivo di tutti i lavoratori in Cassa Integrazione, mentre per il bacino di carenaggio sembrano esserci ben poche speranze.


Castellammare di Stabia, dunque, continua a restare ai margini tra i cantieri navali del territorio, a dispetto delle maestranze che dovrebbero costituire quasi un unicum nel Sud Italia. Mentre De Luca insiste per ridare lustro al cantiere e prospettive di lavoro a lungo termine alle tute blu, inoltre, il Comune latita ancora. E così il varo del troncone della nave “Vulcano” rischia di restare soltanto un evento isolato.


mercoledì 18 ottobre 2017 - 15:23 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO