venerdì 23 febbraio 2018 - Aggiornato alle 18:05
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Politica & Lavoro

Castellammare - Fincantieri, la segreteria cittadina PD: «Abbiamo sempre costruito navi e continueremo a farle»

«I vertici della Fincantieri devono venire allo scoperto e parlare il linguaggio della chiarezza: il carico di lavoro ed il futuro di medio e lungo periodo immaginato per il nostro cantiere deve essere immediatamente discusso e comunicato ai sindacati ed ai lavoratori».

pavidas

«Massima vicinanza agli operai della Fincantieri nella lotta per il lavoro. A Castellammare facciamo le navi, le abbiamo sempre fatte e continueremo a farle». La segreteria cittadina del Partito Democratico si schiera al fianco delle tute blu, che ieri mattina hanno manifestato il proprio dissenso nei confronti dei vertici aziendali di Fincantieri, a causa della scarsa chiarezza in merito alla distribuzione dei carichi di lavoro e alla tutela dei livelli occupazionali. «Il glorioso stabilimento navale di Castellammare rappresenta uno dei motori di sviluppo strategici ed irrinunciabili per il futuro della città e dell’intero territorio. - spiega la segreteria cittadina del PD - I vertici della Fincantieri devono venire allo scoperto e parlare il linguaggio della chiarezza: il carico di lavoro ed il futuro di medio e lungo periodo immaginato per il nostro cantiere deve essere immediatamente discusso e comunicato ai sindacati ed ai lavoratori. In questi anni difficilissimi alle nostre spalle i lavoratori hanno dimostrato con il loro sacrificio e la loro professionalità che lo stabilimento stabiese può essere competitivo e raccogliere le sfide del mercato.

Oggi la Fincantieri rappresenta uno dei principali player che agisce su scala mondiale nel settore della cantieristica, questo risultato è anche il frutto dell’impegno e dell’ingegno dei lavoratori stabiesi ed è doveroso che si inizi ad investire sul potenziamento del nostro sito produttivo che deve rappresentare sempre di più una risorsa e non un problema nelle scelte strategiche e nella mission industriale del gruppo Fincantieri. Condividiamo la piattaforma proposta dalla RSU e dai sindacati e sosteniamo la richiesta di convocazione di un tavolo di lavoro con l’azienda e le istituzioni per definire un protocollo d’intesa impegnativo, capace di assumere insieme sia il tema dell’equa distribuzione del carico di lavoro tra i diversi stabilimenti del gruppo, sia un quadro chiaro relativo agli investimenti pubblici e privati necessari al rilancio vero del cantiere stabiese. Per perseguire questo obiettivo attiveremo tutti i nostri rappresentanti istituzionali nazionali e regionali, a partire dal presidente De Luca che ha sempre manifestato e dimostrato attenzione alla causa dei lavoratori stabiesi».


Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

martedì 13 febbraio 2018 - 11:42 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO