mercoledì 13 novembre 2019 - Aggiornato alle 14:17
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Politica & Lavoro

Castellammare - Disabili senza supporto familiare, il Comune scende in campo


Avviati percorsi di cura alla persona per rimuovere le barriere e gli ostacoli logistici, strutturali e personali delle persone con disabilità.

pavidas

«Una risposta concreta alle preoccupazioni di tanti genitori con figli diversamente abili che si chiedono: 'Cosa sarà dei nostri figli quando non ci saremo più noi?'. Il Dopo di Noi è la misura attivata dall’amministrazione comunale che, attraverso lo sblocco di fondi regionali rimasti inutilizzati per anni, ha avviato percorsi di cura alla persona per rimuovere le barriere e gli ostacoli logistici, strutturali e personali delle persone con disabilità». Così Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia.




«Elisa, Maria, Antonio, Vincenzo, Ermelinda, Rosaria, Giuseppe, Maria Rosaria, Gaia, Veronica hanno raccontato oggi come cambia la loro vita attraverso i progetti personalizzati, nati dalla collaborazione tra utenti, famiglie e servizi sociali, sotto la guida dell’assessore Antonella Esposito. - prosegue il sindaco Cimmino - Progetti calati sui bisogni pratici e concreti di ogni singolo utente, allo scopo di creare le condizioni più favorevoli per poter vivere al meglio anche in assenza del sostegno familiare».



Castellammare - Disabili senza supporto familiare, il Comune scende in campo

martedì 22 ottobre 2019 - 14:49 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO