sabato 28 novembre 2020 - Aggiornato alle 21:16
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Politica & Lavoro

Castellammare - Covid, in affanno il San Leonardo. Scala: «Troppi i tagli imposti dalla regione»


Somma(Più Europa): «La situazione del San Leonardo è drammatica. Gli inviti alla responsabilità collettiva da soli non bastano».

pavidas

E ‘notizia di queste ore l’impossibilità del Pronto Soccorso dell’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia di accettare pazienti. Un momento drammatico. Medici, operatori sanitari, sindacati tra cui la Fials denunciano lo stato dell'arte dell'Ospedale San Leonardo di Castellammare. "Se si continua così - dice il consigliere comunale Tonino Scala - l'operatore sanitario sarà costretto a scegliere chi potrà assistere tra i poveri ammalati colpiti dal virus Covid-19". Parole pesanti, gravi che meritano di essere ascoltate. Bisogna intervenire ora e subito provando a recuperare, so che è difficile ma bisogna provare a farlo, il tempo perso. Troppi i tagli che il governo regionale ha imposto negli ultimi dieci anni. È una sfida contro tempo che va fatta. Le chiacchiere, il voler colpevolizzare il cittadino senza un intervento oculato che vada nella direzione richiesta, sarebbe da irresponsabili. Servono meno parole, meno cabaret più fatti. Chi può faccia.


Ora e subito. Il sindaco in quanto prima autorità sanitaria presente sul territorio, nell'esercito delle sue funzioni faccia la sua parta. Non abbiamo tempo".

«Ai cittadini, da medico, chiedo la massima responsabilità e attenzione - ha detto Francesco Somma  di Più Europa -  Li invito a non recarsi in ospedale se non per casi di massima urgenza. Al personale sanitario in forza al presidio stabiese va tutta la mia vicinanza e la mia solidarietà per gli sforzi che stanno compiendo. Il Covid non è uno scherzo ma un virus subdolo che sta circolando in modo silenzioso ma infido. Castellammare conta un numero elevato di persone affette da Covid 19 e in molti continuano ancora a sottovalutare il problema. Al Sindaco chiedo di attivarsi affinché informi la popolazione di quanto sta accadendo e si decida ad assumere misure atte a fronteggiare la situazione facendosi portavoce attraverso le istituzioni preposte di quanto sta accadendo”.



Castellammare - Covid, in affanno il San Leonardo. Scala: «Troppi i tagli imposti dalla regione»

lunedì 26 ottobre 2020 - 11:35 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

Castellammare - Terme, il PD attacca Cimmino: «Gestione della cosa pubblica come fatto privato»

Castellammare - Aiuti alle famiglie bisognose, dal comune oltre 130mila euro

Castellammare - Vendite online, azzerare i costi dei diritti d'istruttoria nella presentazione della Scia

Castellammare - Terme, cancello a Pozzano e Marina di Stabia: scontro in consiglio tra sindaco e minoranze

Agerola - Il sindaco ospita l’assessore regionale Nicola Caputo: «Trovare soluzioni per salvaguardare il comparto agricolo»

Torre Annunziata - Emergenza Coronavirus: sospensione dell’attività didattica in presenza fino al 9 gennaio

Castellammare - Modifiche alla viabilità, Scala attacca l'amministrazione comunale: «Scelte senza confronto»

Boscoreale - Un passo in avanti per la 'passeggiata archeologica'

Torre Annunziata - Giunta municipale: si dimette l’assessore Martina Nastri. Al suo posto il sindaco Ascione nomina Luigi Cirillo



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA