venerdì 30 ottobre 2020 - Aggiornato alle 12:22
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Politica & Lavoro

Castellammare - Contratto normativo per i comunali, arriva l'intesa con l'ente


Il sindaco annuncia che sono allo studio soluzioni per sgravare il Corpo della Polizia Locale da alcuni compiti.

pavidas

Siglato ieri mattina l'ipotesi di accordo del nuovo contratto normativo dei dipendenti del comune di Castellammare di Stabia.

«E' un passo importante per i lavoratori e per la stessa città – spiega Emilio Pagano, responsabile territoriale del Coordinamento Sindacale Autonomo - poiché diversi istituti introdotti dall'ultimo contratto nazionale sono stati riparametrati alle esigenze territoriali per far si che i servizi ritenuti strategici per il raggiungimento degli obiettivi fissati dall'amministrazione abbiano un finanziamento certo e continuo. Facciamo riferimento alle indennità accessorie per il personale tecnico, polizia locale e assistenti sociali».

«Il procrastinarsi dell'emergenza covid – spiega Pagano - ha conseguito che nel testo approvato è stato introdotto il rischio epidemiologico a testimonianza che la contrattazione decentrata di questo ente non ha nulla da invidiare ad altre realtà più grandi, ma anzi sa essa stessa essere da guida per altri». Al riguardo, molto apprezzato dai sindacati è stato l’intervento del sindaco Gaetano Cimmino che ha colto l'occasione per annunciare che sono in fase di studio soluzioni per sgravare il Corpo della Polizia Locale da alcuni compiti, il tutto al fine di aumentare l'impiego in altri servizi più vicini alle necessità attuali.




«Il testo approvato – prosegue il responsabile territoriale CSA - recepisce anche delle modalità organizzative che conciliano il rapporto tra datore di lavoro e lavoratori quali ad esempio l'introduzione della priorità all'assegnazione ai servizi notturni a coloro che ne faranno richiesta. Adesso non attendiamo altro che il passaggio in Giunta e la convocazione per la sottoscrizione definitiva. Nell'attesa di ciò si sono già avviati i lavori per la ripartizione del fondo risorse decentrate 2020 ed abbiamo richiesto in serata, visto l'evolversi degli eventi, di attivarsi per il riconoscimento dell'indennità di ordine pubblico a tutti gli agenti di Polizia Locale che sono impiegati e saranno impiegati in servizi specifici per il rispetto delle norme anti-covid».



Castellammare - Contratto normativo per i comunali, arriva l'intesa con l'ente

venerdì 16 ottobre 2020 - 08:27 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

Gragnano - Sospese tutte le prove preselettive dei concorsi pubblici

Castellammare - Rinviato a giudizio, si dimette l'assessore Gianpaolo Scafarto

Torre Annunziata - Un opificio della A & C Motors in zona Asi: proposta al Consiglio Comunale

Sant'Agnello - Pubblicato il bando per sostenere economicamente gli operatori in difficoltà

Castellammare - Morto commercio e sanità, striscione di FdI davanti al San Leonardo

Sant'Antonio Abate - Approvato Piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti e del TARI anno 2020

Castellammare - Emergenza Covid, stop alla ZTL. Rinviato il consiglio comunale sul PUM

Castellammare - Il Covid-19 non ferma la politica: il 30 ottobre torna il consiglio comunale. Pum al centro della discussione

Castellammare - Coronavirus, eventi di Natale in bilico. Il Comune studia la possibilità di stanziare fondi per le famiglie



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA