lunedì 28 maggio 2018 - Aggiornato alle 11:04
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Politica & Lavoro

Castellammare - Concessioni Acetosella e Acqua della Madonna, il Comune non ha più rivali

L'Ati che aveva aderito all'avviso pubblico regionale per l'imbottigliamento delle acque minerali è stata esclusa perché non ha fornito le opportune garanzie bancarie.

pavidas

Il Comune resta solo nell corsa alle concessioni delle Fonti Acidule Plinio e dell'Acqua della Madonna. L'Ati Accadue O-AM Costruzioni, che aveva deciso di aderire all'avviso pubblico della Regione Campania per le concessioni relative all'imbottigliamento delle due acque minerali per 15 anni, alla verifica dei documenti dello scorso 11 dicembre risultava non aver adempiuto alla presentazione delle opportune garanzie bancarie, ragion per cui la commissione aveva deciso di sospendere tutto in attesa che l'Ati provvedesse a fornire le integrazioni necessarie. Ma l'associazione temporanea di imprese ha deciso di fare un passo indietro e non ha presentato altri documenti, lasciando il Comune di Castellammare di Stabia senza rivali per l'aggiudicazione delle concessioni, rispettivamente del valore di 8.100 euro per l'Acqua della Madonna e di 180.890 euro per le Fonti Acidule Plinio, meglio note come Acetosella.

L'idea dell'amministrazione consiste nel trasferire l'imbottigliamento e l'imballaggio dalla struttura di via Brin alle Nuove Terme, in un'area più lontana dal centro cittadino e meno trafficata, mentre già è in fase di predisposizione il bando per la sub concessione delle due sorgenti. Appare ormai scontato, dunque, che sarà il Comune ad aggiudicarsi le concessioni, ma l'assenza di rivali potrebbe essere interpretata come il segnale di un disinteresse dell'imprenditoria nei confronti dell'operazione. I privati, d'altra parte, non hanno mai goduto di un lieto fine con la gestione delle acque minerali stabiane. Basti pensare che la Iamm, società che deteneva l'imbottigliamento dell'Acqua della Madonna, è fallita nel 2002, mentre più recente è il crac della Stabia di Mare srl con l'Acetosella, che ha chiuso i battenti a maggio 2017.




Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

mercoledì 24 gennaio 2018 - 11:06 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



pavidas
Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Scuola Calcio Nicola De Simone Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Scuola Calcio Nicola De Simone Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese