sabato 31 ottobre 2020 - Aggiornato alle 22:59
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Politica & Lavoro

Castellammare - Arriva l'ufficialità, Tina Donnarumma entra nella Lega e passa in maggioranza


È ufficiale il cambio di casacca. Prossimo step la nomina del segretario cittadino. Vincenza Maresca potrebbe essere la prossima ad aderire al partito di Salvini.

pavidas

Tina Donnarumma lascia i banchi della minoranza per entrare in quelli della maggioranza. L'ufficialità tanto attesa è arrivata questa mattina in conferenza stampa dove la consigliera comunale ha informato la città del suo ingresso nella Lega.

«Dopo aver rappresentato le forze civiche di Castellammare di Stabia, per dare risposte concerete alla città, era necessario affidarsi ad un partito – ha spiegato Tina Donnarumma - E quello che più si avvicina a quelli che sono i nostri punti fermi, quali sicurezza e legalità, è proprio la Lega guidata da Salvini. Una città come la nostra, a vocazione turistica, non può prescindere da questi aspetti. La Lega, quindi, rispecchia i nostri valori e la tutela del nostro territorio».

Presente alla conferenza stampa della Donnarumma anche Vincenza Maresca data in procinto di passare anche lei alla Lega dopo aver lasciato il gruppo consiliare Cimmino Sindaco.

Prossimo passo ufficiale per la Lega sarà quello di presentare il nuovo coordinatore cittadino che, con ogni probabilità, sarà Carla Di Maio.


Il tanto atteso ribaltone nel Carroccio di Castellammare di Stabia sarà quindi completato, con Donnarumma che abbandona il civismo per entrare in un partito così come ha fatto il suo candidato sindaco, Andrea Di Martino, che ha deciso di aderire ad Italia Viva. Della maxi coalizione di civiche del giugno del 2018 ormai ne rimane poco e nulla ma lo si era intuito già durante i primi consigli comunali quando ogni eletto ha formato un gruppo consiliare autonomo. 

Tuttavia, l'ingresso di Donnarumma in maggioranza rafforza decisamente l'amministrazione Cimmino. Il sindaco potrà infatti contare su un voto in più anche se l'ingresso della consigliera potrebbe turbare gli equilibri interni considerato che dopo le elezioni del 2018, parte dell'esecutivo Cimmino criticò aspramento la Donnarumma per una presunta compravendita di voti.



Castellammare - Arriva l'ufficialità, Tina Donnarumma entra nella Lega e passa in maggioranza

sabato 18 gennaio 2020 - 19:38 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro

Santa Maria la Carità – Terremoto Coronavirus: la protezione civile in campo per il sociale

Castellammare - Sicignano: «Scafarto ritiri le dimissioni oppure il sindaco le rifiuti»

Castellammare - Tre nuove assunzioni in Comune

Regione - Coronavirus, oggi altri 3mila positivi. De Luca: «Campania zona rossa? Le chiusure siano nazionali»

Castellammare - Consiglio comunale in videoconferenza, il primo della storia. Approvata la variazione di bilancio

Gragnano - Sospese tutte le prove preselettive dei concorsi pubblici

Castellammare - Rinviato a giudizio, si dimette l'assessore Gianpaolo Scafarto

Torre Annunziata - Un opificio della A & C Motors in zona Asi: proposta al Consiglio Comunale

Sant'Agnello - Pubblicato il bando per sostenere economicamente gli operatori in difficoltà



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA