lunedì 17 dicembre 2018 - Aggiornato alle 16:39
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Politica & Lavoro

Boscotrecase - Dai risparmi sui mutui arrivano quattro opere pubbliche a costo zero per le casse dell'Ente


La manovra miracolosa è riuscita all'assessore ai Lavori pubblici Aniello Solimeno.

pavidas
   Municipio di Boscotrecase

Opere pubbliche a costo zero? A Boscotrecase si può. L'amministrazione presieduta dal sindaco Pietro Carotenuto ha infatti annunciato l'avvio di ben quattro progetti per la riqualificazione urbana del territorio boschese che non graveranno sui conti pubblici.

La manovra miracolosa è riuscita all'assessore ai Lavori pubblici Aniello Solimeno, che ha recentemente portato all'esame ed all'approvazione della giunta una delibera destinata a cambiare il volto del paese. A beneficiare di questi interventi saranno il parcheggio di via Umberto I - nella zona dell'ex carcere mandamentale -, piazza Casa Vitelli, piazza Matteotti e via Cola.

Il giovane delegato dell'esecutivo, tra i consigli più votati dell'Assise, ha infatti convinto i sui colleghi della maggioranza ad utilizzare le economie di spesa dei mutui contratti dal comune per cambiare il volto del paese. Tecnicamente il provvedimento si intitola 'destinazione e diverso utilizzo di economie di mutui contratti con la Cassa Depositi e Prestiti': a discapito del nome, un'operazione di routine per tutte le famiglie italiane.

In pratica l'Ente, dopo un'attenta ricognizione contabile, ha deciso di utilizzare i soldi derivanti dalle minori spese sostenute (per i mutui in essere) allo scopo di finanziare progetti di rapida esecuzione a beneficio di infrastrutture comunali già esistenti che necessitano di restyling.


Praticamente come stringere la cinghia ai servizi 'secondari' in funzione di un grande progetto che giovi al bene comune della collettività.

Grazie anche all'appoggio del primo cittadino, letteralmente entusiasta del nuovo piano, l'assessore Solimeno è riuscito nell'impresa recuperando oltre 145mila euro. Tutto denaro che servirà a finanziare la riqualificazione ambientale e messa in sicurezza del parcheggio di via Corso Umberto, quella di piazza Casa Vitelli e Matteotti e la realizzazione di una rotatoria all'uscita dello svincolo dell'ospedale 'Sant'Anna e Madonna della Neve'.

Il documento è stata approvato all'unanimità nel corso della seduta del 15 novembre scorso, dove la giunta ha di fatto messo nero su bianco l'ok al progetto. Alla riunione, oltre a Carotenuto, hanno preso parte il vicesindaco, nonché assessore all'igiene urbana Francesco Monteleone, la titolare delle deleghe alla polizia municipale ed alla Protezione civile Agnese Federico e, ultimo ma non ultimo, l'assessore proponente Solimeno.


giovedì 6 dicembre 2018 - 16:41 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Politica & Lavoro


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese