Dal Mondo
shareCONDIVIDI

Washington: la vittoria totale di Israele su Hamas è improbabile

Il vicesegretario di Stato Campbell: serve una soluzione politica. Ma a Gaza non è genocidio

tempo di lettura: 1 min
di Ansa
14/05/2024 09:29:12

L'amministrazione Biden non crede che l'attuale strategia di Israele contro Hamas porterà alla "vittoria totale" sul movimento islamista al potere nella Striscia di Gaza, ha detto il vicesegretario di Stato americano Kurt Campbell citato dai media Usa.
"A volte i leader israeliani parlano dell'idea di una sorta di vittoria schiacciante sul campo di battaglia, di una vittoria totale, ma non penso che crediamo che ciò sia probabile o possibile", ha affermato ieri Campbell intervenendo al Summit della gioventù della Nato a Miami.

Molti paesi vogliono vedere una "soluzione politica in cui i diritti dei palestinesi siano maggiormente rispettati", ha aggiunto il vicesegretario di Stato americano.
"Non penso che sia mai stato così difficile come in questo momento, ma credo ancora che l'impegno ci sia", ha detto. 
Anche così, il governo statunitense ha ribadito che "Non riteniamo che quello che sta accadendo a Gaza sia un genocidio", come ha detto il consigliere alla sicurezza nazionale della Casa Bianca, Jake Sullivan.
   
Cnn, tutto pronto per un'offensiva israeliana a Rafah
L'amministrazione Biden valuta che Israele abbia ammassato abbastanza truppe ai margini di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, per procedere con un'incursione su vasta scala nei prossimi giorni: lo riferisce la Cnn citando due alti dirigenti Usa, che tuttavia non sono certi se Tel Aviv abbia preso una decisione definitiva per una mossa del genere, in aperta sfida al presidente americano.

Uno dei dirigenti ha anche avvertito che Israele non si è avvicinato nemmeno lontanamente a preparativi umanitari adeguati prima di evacuare potenzialmente più di un milione di abitanti dell'enclave palestinese che attualmente risiedono a Rafah.

Video
play button

Pompei - Scavi, scoperti disegni di gladiatori fatti da bambini prima dell'eruzione del Vesuvio

In una stanza dello stesso isolato nuovi dipinti mitologici. Sul portone d’ingresso della casa due vittime dell’eruzione.

28/05/2024
share
play button

Castellammare - Evento 'Garden Stabiae Green' in ricordo di Nadio De Rosa

26/05/2024
share
play button

Castellammare - Tajani: «Mario l'uomo della partecipazione»

25/05/2024
share
play button

Castellammare - Catello Parmentola, giovane stabiese in campo. Ecco il suo programma

24/05/2024
share
Tutti i video >
Dal Mondo







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici