sabato 18 novembre 2017 - Aggiornato alle 22:56
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Dal Mondo

Roma: finlandese stuprata e rapinata in centro, arrestato un giovane di 22 anni

Bengalese abusa di ragazza finlandese, preso sabato scorso.

pavidas

Ha stuprato, picchiato e rapinato una turista finlandese nel centro di Roma. Per questo un bengalese di 22 anni è stato arrestato sabato scorso dagli agenti della Polizia di Stato. La violenza nella notte tra venerdì e sabato quando la giovane, dopo una serata con le amiche, è stata avvicinata dal bengalese che si è offerto di accompagnarla a casa.

Il cittadino bengalese è in possesso di un regolare permesso di soggiorno per motivi umanitari. Ha svolto diversi lavori nella Capitale.

"Mi diceva se ti muovi o provi a scappare t'ammazzo, mi minacciava con una grossa pietra", così è quanto avrebbe raccontato la ragazza finlandese tra le lacrime agli agenti che l'hanno soccorsa nella notte tra venerdì e sabato.


"Ho avuto paura di morire, è stato terribile", ha aggiunto la ragazza sotto choc che poi è stata portata in ospedale. La giovane, circa 20anni, era arrivata da pochi giorni a Roma per lavorare come baby sitter. La ragazza aveva passato la serata in pub nei pressi della stazione Termini con alcune amiche. Uscita è stata avvicinata dal bengalese che le ha offerto un passaggio: lei ha accettato ma una sua amica no. Durante il tragitto lui si è fermato e ha tentato approcci sessuali poi sfociati nello stupro. 

E, su twitter, la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha scritto: "Vicina alla ragazza finlandese aggredita nei pressi della stazione Termini. Roma non accetta alcun tipo di violenza"


martedì 12 settembre 2017 - 08:23 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO