venerdì 23 febbraio 2018 - Aggiornato alle 18:05
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Dal Mondo

Incidente in ditta a Milano, morti tre dei 4 operai in gravissime condizioni

Sono arrivati nei pronto soccorso in arresto cardiaco.

pavidas

Sono morti 3 dei 4 operai che questo pomeriggio sono rimasti intossicati da esalazioni tossiche durante le operazioni di pulizia di un forno all'interno di una ditta di materiali ferrosi in via Rho, a Milano. All'arrivo del 118 le loro condizioni erano già disperate, sono morti poco dopo il trasporto in arresto cardiaco all'ospedale di Monza e al Sacco di Milano.

IL RACCONTO
Un mio collega ha gridato perché ha visto un uomo a terra. Io, seguendo la procedura, sono uscito fuori per aspettare i soccorsi. I primi sono arrivati dopo tanto tempo, almeno mezz'ora". È il racconto drammatico di Pasquale Arcamone, uno degli operai della Lamina, l'azienda di Milano in cui si è verificato oggi l'incidente mortale.

"Sono in questa azienda da 28 anni e non è mai successo nulla. L'azienda è sempre stata attenta alla salute, non capisco come sia potuto accadere. Un mese fa hanno fatto anche i controlli ai sensori. Ma oggi non è suonato nessun allarme. Il nostro titolare è molto attento alla sicurezza. Se qualcuno non indossa le protezioni prende un euro di multa che poi va in beneficenza". Le campane in cui è avvenuto l'incidente, ha spiegato l'operaio, sono larghe due metri e alte circa quattro.


Gli ultimi articoli di Dal Mondo

mercoledì 17 gennaio 2018 - 08:45 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO