mercoledì 24 gennaio 2018 - Aggiornato alle 06:46
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Dal Mondo

Famiglia intossicata da monossido, tre morti

E' successo a Vignole Borbera, in provincia di Alessandria.

pavidas

Tre persone sono morte a Vignole Borbera, in provincia di Alessandria, probabilmente a causa di una intossicazione da monossido di carbonio. Secondo le prime informazioni, si tratta di marito, moglie e figlio maggiorenne. L'allarme è scattato nel pomeriggio, ma il decesso potrebbe risalire alla scorsa notte. Sul posto con i vigili del fuoco stanno operando i carabinieri. E' intervenuto anche il 118.

A dare l'allarme al numero unico d'emergenza 112 sarebbe stato un vicino.

Sempre secondo le prime informazioni, a causare l'intossicazione da monossido sarebbe stato il malfunzionamento di una caldaia a metano all'interno della vecchia casa in cui si trovava la famiglia. Le salme delle tre vittime - 47 anni l'uomo, 44 la moglie e 20 il figlio del primo - sono a disposizione dell'autorità giudiziaria, che disporrà l'autopsia.


Gli ultimi articoli di Dal Mondo
martedì 9 gennaio 2018 - 08:08 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO