domenica 21 aprile 2019 - Aggiornato alle 14:47
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Dal Mondo

Cesare Battisti arrestato in Bolivia, sarà portato prima in Brasile


In un secondo momento estradato in Italia. Finisce la fuga, si indaga sulle protezioni. Salvini: 'Pacchia finita, in galera a vita'.

pavidas

Cesare Battisti, la fuga è finita. In un primosi era pensato che l'ex terrorista dei Pac catturato in Bolivia da agenti boliviani con input degli investigatori italiani potesse arrivare subito in Italia. Ora invece  il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha deciso che Cesare Battisti sarà prima tradotto in Brasile dalla Bolivia con un aereo brasiliano e poi estradato in Italia secondo quanto riferisce la Tv Globo, principale emittente del Paese sudamericano, che cita le parole di Augusto Heleno, capo dell'Ufficio di sicurezza istituzionale della presidenza della Repubblica. Comunque, un aereo del governo italiano con uomini dell'Aise - l'intelligence dell'estero e il cui contributo è stato fondamentale per arrivare all'arresto di Battisti - e investigatori della Polizia è già decollato per la Bolivia. Battisti è stato arrestato alle 17 di sabato (le 22 in Italia). Battisti camminava in una strada di Santa Cruz de La Sierra, nell'entroterra boliviano. Non ha tentato la fuga, agli agenti ha risposto in portoghese, poi è stato portato in caserma. La svolta da intercettazioni nelle indagini coordinate dalla procura generale di Milano.
E il deputato federale e figlio del presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha voluto subito mandare un messaggio al ministro dell'Interno: "Matteo Salvini, il 'piccolo regalo' sta arrivando", ha scritto Eduardo Bolsonaro su Twitter.
Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il presidente si augura che Battisti venga prontamente consegnato alla giustizia italiana, affinché sconti la pena per i gravi crimini di cui si è macchiato in Italia e che lo stesso avvenga per tutti i latitanti fuggiti all'estero". Anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte: 'Finalmente giustizia per le famiglie, un risultato atteso da 40 anni' ."Un nostro aereo è in viaggio per la Bolivia, atterrerà verso le 17 (ora italiana) con l'obiettivo di prendere in consegna Battisti e riportarlo in Italia. Ad attenderlo qui da noi ci saranno le nostre carceri affinché possa espiare le condanne all'ergastolo che i tribunali gli hanno inflitto a suo tempo con sentenze passate in giudicato, non certo a causa delle sue idee politiche, bensì per i quattro delitti commessi e per i vari reati connessi alla lotta armata e al terrorismo".
Battisti è stato fermato in strada, non ha tentato la fuga
L'ambasciatore italiano in Brasile, Antonio Bernardini, ha celebrato la cattura dell'ex terrorista latitante da dicembre: "E' stato preso! La democrazia è più forte del terrorismo".
Ecco il video prima della cattura, passeggia in strada
 


com/poliziadistato/status/1084393126964482048" data-iframe-title="Tweet Twitter" data-scribe="page:tweet" data-tweet-id="1084393126964482048" data-twitter-event-id="2">

 
Video incorporato
Polizia di Stato
 
@poliziadistato
 
 

</p>
						<br>
         		       	<div class=

domenica 13 gennaio 2019 - 16:25 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Dal Mondo


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese