venerdì 19 aprile 2019 - Aggiornato alle 20:28
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Dal Mondo

Basilicata, parziali: Bardi vince con il 42,4%


Avanti il candidato del centrodestra, M5s come primo partito.

pavidas

Il centrodestra si avvia a vincere le elezioni regionali in Basilicata, per la prima volta dopo 24 anni: con circa il 75% delle sezioni scrutinate (504 su 681), il candidato governatore della Basilicata per il centrodestra Vito Bardi è in testa con il 42,47%, secondo i risultati provvisori ufficiali delle elezioni regionali di ieri. Seguono Carlo Trerotola del centrosinistra al 32,99%, Antonio Mattia del Movimento 5 stelle con il 20,37% e Valerio Tramutoli di Basilicata possibile al 4,17%. M5s primo partito con il 20,31%, seguito dalla Lega con il 19,29. Il Partito democratico si ferma all'8,28%.

In rialzo l'affluenza, al 53,58%.

"Abbiamo scritto la storia: la Basilicata è pronta per il cambiamento. Chiamerò Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni per fare una grande festa", esulta Bardi. "Al primo posto nell'agenda c'è il lavoro - afferma poi l'ex generale della Guardia di finanza, indicato come candidato da Forza Italia -. I giovani saranno presenti e dovranno avere opportunità in questa terra. Trasparenza, meritocrazia e legalità saranno al centro.


La regione è di tutti e io sarà il presidente di tutti". Amaro il commento del candidato m5s Antonio Mattia: "C'è un dato positivo per il movimento, ma la delusione personale resta. Spero che il neo governatore lavori nell'interesse dei lucani e non di Berlusconi, anche se non ci credo: la nostra guardia sarà alta, perché questo è il peggior centrodestra di sempre".

Già ieri in tarda serata erano arrivate invece le congratulazioni di Trerotola a Bardi: "Farò opposizione, lo devo ai cittadini". Il leader di Fi ha festeggiato il suo candidato su Twitter: "Evviva, la Basilicata si è data finalmente un buon governo! Complimenti a tutti gli amici lucani che hanno saputo votare bene!". Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ne approfitta invece per tornare a chiedere alla Lega di abbandonare M5s: "Mi auguro che stacchi la spina dopo le europee, se non intende perdere consensi e essere considerata corresponsabile di questo pessimo governo".


lunedì 25 marzo 2019 - 08:25 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Dal Mondo


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese