sabato 24 agosto 2019 - Aggiornato alle 23:30
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Juve Stabia

Viterbese Castrense - Juve Stabia: Curiosità e probabili formazioni. Riparte la caccia gialloblù


Le vespe non vincono il primo match dell'anno solare dalla stagione 2013/14, da allora 2 ko e altrettanti pareggi

pavidas
   La torcida gialloblù

La capolista torna in campo. Allo stadio Rocchi di Viterbo, alle ore 14.30, la Juve Stabia affronterà il primo match ufficiale del 2019 contro i laziali padroni di casa. Mister Fabio Caserta dovrebbe confermare il consueto 4-3-3 con Branduani tra i pali. In difesa Marzorati farà coppia con Troest con Vitiello terzino destro e Allievi sulla corsia mancina. Lungo la mediana sarà capitan Mastalli ad affiancare Calò e Carlini alle spalle del tridente che dovrebbe avere in Canotto l’ala sinistra con Melara sul fronte opposto e Paponi punta centrale. Non è tuttavia da escludere, anche alla luce dell’imminente match infrasettimanale a Potenza, l’impiego di Elia nel tridente in luogo dell’ex Benevento che in settimana ha svolto alcune sedute di lavoro differenziato assieme a Di Roberto. Probabile panchina per “Hulk” Torromino, autentico colpo da novanta del mercato gialloblù. Gara a dir poco insidiosa se si considera che l’attuale Viterbese non è assolutamente paragonabile a quella uscita sconfitta per 4-0 dal Menti a novembre e che, a dispetto delle vespe, i padroni di casa hanno già disputato una gara ufficiale in settimana impattando 1-1 in casa nel recupero contro la Reggina. Ad oggi, tra l’altro, gli uomini di Sottili devono ancora recuperare 6 match per mettersi al passo della compagnia.


Ex di turno sarà Zhivko Atanasov, difensore bulgaro in gialloblù tra il 2016 e il 2017 molto amato dalla tifoseria locale soprattutto sotto il profilo umano. Da cancellare l’unico precedente in terra laziale per la Juve Stabia che durante il campionato di serie C1 1999/2000 uscì sconfitta con un secco 3-0 inaspettato nel passivo dopo il successo per 3-1 della gara di andata. Stavolta le vespe, ad oggi imbattute, faranno di tutto per rimettere in pari il bilancio anche se, statistiche alla mano, l’ultimo successo nel primo atto dell’anno solare risale al mesto campionato di serie B 2013/14 quando gli allora uomini di Pea superarono 2-1 in rimonta il Pescara al Menti. Da quel giorno 2 ko contro Benevento e Foggia e altrettanti pareggi con Monopoli e Catanzaro. Arbitrerà il signor Nicolò Cipriani della sezione di Empoli coadiuvato dagli assistenti Gabriele Nuzzi di Valdarno e Leonardo De Palma di Foggia. La Juve Stabia lustra il pungiglione, è giunta l’ora di tornare a combattere.

Juve Stabia (4-3-3): Branduani, Vitiello, Marzorati, Troest, Allievi, Mastalli, Calò, Carlini, Melara, Paponi, Canotto. All.: Fabio Caserta.


news Viterbese Castrense - Juve Stabia - Indovina il minuto del primo gol delle vespe e vinci un dolce premio

domenica 20 gennaio 2019 - 09:24 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO