lunedì 28 maggio 2018 - Aggiornato alle 07:08
dginformatica
StabiaChannel.it
dg informatica
Juve Stabia

Verso Trapani-Juve Stabia. A Daniele Viotti il fischio di inizio

Sarà romano il fischietto del match in programma venerdi sera allo Stadio Provinciale di Trapani.

pavidas

Sarà il match di apertura della ventitreesima giornata di campionato: l'anticipo di venerdi sera Trapani-Juve Stabia costituisce la prima trasferta del nuovo per le Vespe che voleranno in terra siciliana con l'obiettivo della prima vittoria del 2018 ma anche per riscattare la sconfitta rimediata nella gara d'andata. A fare la differenza quel 16 Settembre fu il centrale difensivo Pagliarulo, autore di due reti in fotocopia in avvio di ripresa sugli sviluppi di due calci d'angolo dalla sinistra. Alla squadra stabiese non bastò la precisione di Simeri dal dischetto per provare ad ottenere almeno un punto dato che nelle battute finali dell'incontro arrivò il sigillo definitivo di Murano.
Dopo quattro mesi le due compagini si ritrovano nuovamentein contesa, il cui fischio di inizio sarà affidato alla direzione del Signor Daniele Viotti della sezione A.I.A di Tivoli, alla sua quarta stagione in Serie C.
Tre sono i precedenti tra la squadra stabiese e il fischietto romano che, invece, venerddi sera dirigerà per la prima volta nella sua carriera la compagine siciliana.
Il primi due match risalgono rispettivamente alla stagione 2015/2016, Cosenza-Juve Stabia del 28/02/2016 finito con la vittoria per 2-1 dei padroni di casa, e alla stagione successiva, sempre un Cosenza-Juve Stabia vinto però dalle Vespe per 4 reti a 2.


Dopo una sconfitta e una vittoria, arriva anche la divisione della posta in palio nel terzo precedente risalente al 26 Agosto del campionato in corso: Fidelis Andria- Juve Stabia, valevole per la prima giornata della stagione 2017/2018, chiusa con un rocambolesco 3-3.
Bilancio equilibrato che, però,fa tremare i tifosi stabiesi perchè se ci si mette a curiosare nelle statistiche stagionali delle designazioni di Viotti, degli otto match arbitrati fino a questo momento tra il Girone A ( Monza-Alessandria 1-1; Arezzo-Giana Erminio 4-2), il Girone B (Bassano-Pordenone 2-2; Albinoleffe-Sanbenedettese 0-1) e il Girone C della Serie C ( Fidelis Andria-Juve Stabia 3-3; Catania-Sicula Leonzio 1-2; Lecce-Casertana 2-1; Catanzaro-Cosenza 2-1) solo in due occasioni vi è stato un successo della squadra ospite.

A supportare il direttore di gara nelle sue scelte saranno gli assistenti Simone Assante della sezione A.I.A di Frosinone e Tiziano Notarangelo della sezione A.I.A di Cassino.




Gli ultimi articoli di Juve Stabia

mercoledì 24 gennaio 2018 - 06:46 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



pavidas
Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Scuola Calcio Nicola De Simone Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Scuola Calcio Nicola De Simone Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese