giovedì 20 febbraio 2020 - Aggiornato alle 16:23
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Juve Stabia

Verso Juve Stabia - Crotone - I rossoblu gettano la maschera: vincere per rilanciare il passo per la Serie A


Mister Stroppa deve rinunciare al l'infortunato Zanellato ma può riabbracciare Messias.

pavidas

Tre punti per rilanciare il passo in classifica, tre punti per scrollarsi di dosso la concorrenza del Frosinone e dello Spezia. Il Crotone che si presenterà in terra campana dovrà mostrare cattiveria e carattere, cercando di fare la gara in un campo ostico e al cospetto di una squadra in salute come quella gialloblu. Dopo due sconfitte consecutive, frutto di gare nate male e finite peggio, il Crotone è riuscito a conquistare il successo solamente nel finale contro la Cremonese al termine dell'ultima giornata. Mattatore l'insostituibile Nwankwo Simy, che all'87' è riuscito a trovare il colpo vincente in area di rigore, la sua decima rete di questa stagione. Una squadra in salute quella crotonese che dovrebbe fare a meno del solo Niccolò Zanellato ancora fermo ai box causa infortunio muscolare. Il tecnico Giovanni Stroppa recupererà Junior Messias che ha scontato i due turni di squalifica subiti al seguito del rosso rimediato nel finale del match casalingo contro lo Spezia e potrà contare anche sui nuovi acquisti, Armenteros, Gerbo e Jankovic. Squadra che vince non si cambia, forse. Il tecnico in conferenza stampa non ha voluto fornire informazioni, molto probabilmente l'unica certezza sarà rappresentata dal modulo attuato, il consolidato 3-5-2.


Tra i pali l'estremo difensore e capitano Cordaz, in difesa l'insostituibile Marrone a fare da regista basso al centro del terzetto completato da Curado e Golemic. A centrocampo sulle corsie esterne pronto ad essere confermato Gerbo che farà da riflesso a Mazzotta. I tre elementi centrali verso una maglia da titolare dovrebbero essere Benali, Barberis e Crociata. In attacco Simy potebbe tornare a fare coppia con Messias. Se nel match di andata il Crotone mise alle corde la Juve Stabia passando però solamente nel finale con i gol di Mustacchio e Benali, il match del "Menti" potebbe vivere di una storia nuova e tutta da scrivere. Due squadre con una identità, due gruppi in cerca della vittoria per centrare l'obiettivo stagionale. Un Crotone che non vuole più nascondere le sue ambizioni, con 37 punti conquistati e una salvezza ormai in tasca gli "squali" secondi in classifica vogliono provare a centrare la promozione diretta, risultato nelle corde di una squadra che ha tutte le doti tecniche e l'esperienza necessaria per raggiungere questa prestigiosa meta.



Verso Juve Stabia - Crotone - I rossoblu gettano la maschera: vincere per rilanciare il passo per la Serie A

venerdì 14 febbraio 2020 - 07:46 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO