lunedì 23 luglio 2018 - Aggiornato alle 08:16
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Juve Stabia

Serie C-Girone C - La Juve Stabia ne fa sette all'Akragas, mentre il Lecce viene bloccato nuovamente in casa dal Matera. Successo anche per Trapani, Casertana e Paganese

La capolista rallenta la sua corsa solitaria contro il Matera e favorisce l'avvicinamento di Traoani e Catania. Straripante la Juve Stabia che piega l'Akragas con un netto 7-0.

pavidas

Tutti in campo di domenica. La ventinovesima giornata di campionato, spalmata tra le 14:30 e le 18:30 dell'ultimo giorno di questo weekend, va in archivio con diciotto goal e tre pareggi a reti bianche.
A rubare la scena dell'intero turno è la larghissima vittoria ottenuta dalla Juve Stabia contro l'Akragas. Sul rettangolo verde del Romeo Menti, infatti, i padroni di casa si regalano il terzo successo consecutivo, rifilando un netto 7-0 alla compagine agrigentina. Ad aprire la danza delle marcature è Mastalli che, al 21' del primo tempo, devia in rete un traversone di Canotto dalla destra. Otto minuto dopo è Paponi a bissare a porta sguarnita, mentre al 39' Strefezza cala il tris con uno splendido tiro a giro dal limite dell'area che termina la propria corsa all'incrocio dei pali. Prima dell'intervallo, poi, Canotto dilaga e prepara il terreno alla tripletta personale di Simeri nella ripresa.

Giornata positiva in chiave salvezza anche per un'altra formazione campana, la Paganese che al Marcello Torre supera il Rende con un rotondo 3-0 con la rete di Zuppone, nelle battute finali del primo tempo, e alla doppietta di Scarpa nella seconda frazione di gioco. Ad una sola lunghezza dagli azzurrostellati si porta il Fondi, grazie alla vittoria per 1-0 conquistata in casa contro la Fidelis Andria.
Si ferma, invece, la corsa della Reggina sconfitta per la seconda volta consecutiva tra le mura amiche.


Al Granillo, infatti, Bianchimano sigla il vantaggio per i padroni di casa ma il Monopoli rimonta e sigilla l'incontro sull' 1-2 finale.

Medesimo parziale anche per Catanzaro-Trapani. Al Ceravolo sono gli ospiti a passare in vantaggio con Polidori al 40' del primo tempo, ma nella ripresa Infantino su rigore ed Evacuo condannano Pancaro alla sua prima sconfitta da neo allenatore del Catanzaro.
I 17 goal delle 14:30 non trovano conferma nei match in programma nel turno delle 18:30, dove solo la Casertana riesce ad avere di misura la meglio sul Siracusa. Per il resto Bisceglie-Cosenza, Lecce-Matera e Sicula Leonzio-Cosenza terminano tutte a reti bianche.

29° GIORNATA DEL GIRONE C:
Catanzaro-Trapani 1-2
Juve Stabia- Akragas 7-0
Fondi – Fidelis Andria 1-0
Paganese- Rende 3-0
Reggina – Monopoli 1-2
Bisceglie – Cosenza 0-0
Lecce – Matera 0-0
Sicula Leonzio – Catania 0-0
Siracusa – Casertana 0-1

CLASSIFICA
Lecce 60; Trapani, Catania 53; Matera 45; Juve Stabia, Siracusa, Rende 42; Monopoli 41; Cosenza 37; Casertana 36; Bisceglie 35; Virtus Francavilla 34; Sicula Leonzio 32; Catanzaro 31; Reggina 29; Paganese 27; Fondi 26; Fidelis Andria 24; Akragas 11.

PENALIZZAZIONI: Matera -2; Fidelis Andria -1; Catanzaro -1; Akragas -3


Gli ultimi articoli di Juve Stabia

lunedì 12 marzo 2018 - 06:45 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Scuola Calcio Nicola De Simone Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Scuola Calcio Nicola De Simone Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese