domenica 21 aprile 2019 - Aggiornato alle 21:42
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Juve Stabia

Serie C - Girone C: Juve Stabia e Trapani vincono e rinviano la festa promozione. Sconfitta, invece, per il Catania


Le Vespe vincono di rimonta a Lentini ma il successo del Trapani fa slittare i festeggiamenti. Il Catania si ferma a Francavilla ma si conferma al terzo posto. Successo per la Casertana.

pavidas

La trentacinquesima giornata del Girone C del campionato di Serie C 2018/2019 va in archivio con ventidue goal, frutto di sei vittorie e due pareggio.   

Il match più atteso del pomeriggio era quello tra Sicula Leonzio – Juve Stabia. Dopo una fase di studio iniziale tra le due compagini, nel primo tempo sono i bianconeri ad avere una maggiore verve propositiva e non a caso riescono a sbloccare il risultato alla prima vera azione offensiva. Al 15’ Russo sfodera un cross che si stampa letteralmente sul palo; la palla resta, però, ancora in area di rigore e fa la fortuna di Ferrini che indisturbato porta in vantaggio i suoi. Doccia gelida per la Juve Stabia che, sotto la pioggia di Lentini, si ritrova ad inseguire gli avversari. La ripresa inizia sulla falsa riga della prima frazione di gioco: al 7’, infatti, Mastalli regala palla a Marano che scambia con Miracoli, il quale con un tiro dal limite dell'area sigla il doppio vantaggio. Caserta decide di rivoluzionare le pedine in campo e la sua scelta viene premiata dato che al 12’ il cross da calcio d’angolo di Calò viene deviato in rete dal neo entrato Mezavilla che, così, riapre l’incontro e accorcia le distanze fino ad annullarle definitivamente al 23’ quando, servito di testa da Torromino, di prima fulmina Pane e rimette la chiesa al centro del villaggio. I ragazzi di Caserta continuano sull’onda dell’entusiasmo e solo tre minuti più tardi Elia su assist di Carlini prova il tiro e firma la rimonta.




Il successo delle Vespe, però, non è accompagnata dai tanti attesi festeggiamenti a causa dell’analoga vittoria del Trapani che, nell’anticipo delle 14:30, riesce ad avere la meglio del Potenza grazie alle reti di Aloi ed Evacuo.

Sul gradino più basso del podio si conferma il Catania, nonostante la sconfitta di misura subita in casa della Virtus Francavilla. A solo due lunghezze dalla compagine rossoblu, sale il Catanzaro che si divide la posta in palio con la Viterbese.

Pareggio anche per Rieti – Rende mentre in zona playout, ottimo il successo della Reggina che piega a domicilio la Cavese.  

35° GIORNATA DEL GIRONE C:
Casertana – Siracusa  2-1
Cavese – Reggina 0-1
Rieti – Rende 1-1
Trapani – Potenza 2-1   
Viterbese – Catanzaro 2-2  
Matera – Paganese  0-3
Sicula Leonzio – Juve Stabia 2-3
Virtus Francavilla – Catania 1-0
Vibonese – Monopoli

CLASSIFICA
Juve Stabia 71; Trapani 67; Catania 60; Catanzaro 58; Potenza 50; Virtus Francavilla 49; Casertana 47; Rende 46; Vibonese, Sicula Leonzio 42; Viterbese 42; Reggina, Monopoli 41; Cavese 40; Rieti 36; Siracusa 35; Bisceglie 29; Paganese 17, Matera -34.

PENALIZZAZIONI: Matera -35; Paganese -3; Monopoli – 2; Rende, Siracusa, Trapani, Juve Stabia, Potenza -1;


lunedì 15 aprile 2019 - 08:23 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese