giovedì 19 ottobre 2017 - Aggiornato alle 19:07
adraporte
StabiaChannel.it
adra
Juve Stabia

Serie C - Girone C: Il Monopoli frena ma non perde la vetta. Primo successo interno per la Juve Stabia. Male, invece, Casertana e Paganese

Ancora sorrisoni per la Juve Stabia che, contro il Fondi, conquista il primo successo interno stagionale. Il Monopoli ad Andria ma resta in vetta. Ancora sconfitta per Casertana e Paganese.

pavidas

Sesta giornata del nuovo campionato di Serie C 2017/2018 . Sorprese e conferme nel Girone C per una classifica che si muove soprattutto nei piani alti.
Si parte di venerdi con l'anticipo Matera-Paganese, che si rivela essere trasferta amara per i campani. I padroni di casa, più determinati e volitivi, passano in vantaggio con Casoli a pochi secondi dal fischio finale del primo tempo. Al 3' della ripresa Talamo pareggia i conti ma Strambelli con una girata di sinistro fissa il risultato sul 2-1 e regala i tre punti alla squadra di Auteri.
Il turno continua sabato e i primi a scendere in campo, alle 14:30, sono le altre due compagini campane del Girone C, Juve Stabia e Casertana.
Le Vespe stabiesi risolvono senza troppi problemi la questione “Racing Fondi” e conquistano il secondo successo consecutivo, il primo stagionale in casa, seppur lontano dal Menti. Al Pinto di Caserta il primo gialloblu a prendere gli applausi è Branduani che, nelle prime battute del match, devia angolo un rigore calciato da De Sousa. Poi è la volta di Allievi che, al 16', sigla il vantaggio con un incornata di testa sugli sviluppi di un corner, e di Mastalli che al 25' della ripresa cala il bis, castigando alla quinta sconfitta consecutiva un Fondi mai in partita e sempre più fanalino di coda del Girone.

Pianti, invece, per la Casertana, superata in rimonta dal Trapani. Ad ammutolire il “Polisportivo Provinciale”, infatti, ci pensa Alfageme al 3' della prima frazione di gioco, con un colpo di testa che spiazza l'estremo difensore avversario. I padroni di casa vanno più volte vicino al pareggio ma si rientra negli spogliatoi sul parziale di 0-1. Nella ripresa, Minelli rimette la chiesa al centro del villaggio e al 48' Reginaldo completa la rimonta, castigando la Casertana al secondo KO consecutivo.

Ad animare il sabato pomeriggio, le tre reti del derby siciliano Akragas-Siracusa. Ad aprire le danze, allo stadio “Esseneto”, è l'ex gialloblu Liotti che al 3' porta in vantaggio i suoi con una perfetta conclusione sotto porta; dilagano, poi, nel secondo tempo Scardina e Mancino.


Finisce 0-3.

Pari, invece, per il match Virtus Francavilla- Reggina. Apre Saraniti nei primi 45', chiude De Francesco al 4' della ripresa, per il risultato esatto di 1-1. Stesso parziale anche per Fidelis Andria-Monopoli. Il derby pugliese si sblocca solo nelle battute finali del match: al 30' Genchi porta in vantaggio i suoi ma sei minuti più tardi Scaringella ristabilisce l'equilibrio. La formazione biancoverde ritorna a casa con un solo punto che, comunque, le consente di mantenere la vetta.

Inseguono Catania e Lecce, anch'esse impegnate nei posticipi. Ai rossoazzurri basta la rete di Mazzarani, all' 11 del primo tempo, per chiudere la pratica “Cosenza”, mentre ben più largo è il passivo con cui il Lecce supera il Bisceglie in casa.
I giallorossi, infatti, si portano in vantaggio con Caturano al 32' della prima frazione di gioco e raddoppiano con Costa Ferreira nella ripresa. I nerazzurri riaprono il match con Risolo ma Di Piazza mette in cassaforte i tre punti con un imparabile destro a giro.

6° GIORNATA DEL GIRONE C:
Matera-Paganese 2-1
Juve Stabia – Racing Fondi 2-0
Trapani – Casertana 2-1
Akragas – Siracusa 0-3
Virtus Francavilla – Reggina 1-1
Cosenza – Catania 0-1
Fidelis Andria – Monopoli 1-1
Lecce – Bisceglie 3-1
Sicula Leonzio – Catanzaro rinviata

CLASSIFICA
Monopoli 14; Siracusa, Lecce, Catania 13; Trapani 10; Reggina, Matera 9; Juve Stabia, Virtus Francavilla 8; Catanzaro, Bisceglie, Akragas 7; Rende 6; Sicula Leonzio, Fidelis Andria 5; Casertana, Paganese 4; Cosenza 2; Fondi 1.

PENALIZZAZIONI: Matera -1


lunedì 2 ottobre 2017 - 07:48 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO