mercoledì 13 dicembre 2017 - Aggiornato alle 16:02
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Juve Stabia

Le PAGELLE di Juve Stabia-Racing Fondi: Branduani e Allievi ancora decisivi. Mastalli, che finezza!

Il portiere indirizza i tre punti verso la sponda gialloblù. Allievi e Mastalli concretizzano l'opera.

pavidas

Prima vittoria “in casa” per la Juve Stabia, la seconda in questo campionato dopo il successo nel derby contro la Paganese. Le fasce di “eroi di giornata” vanno ad Allievi, che sigla il vantaggio al 16' del primo tempo, e a Mastalli che al 25' della ripresa cala il bis, castigando alla quinta sconfitta consecutiva un Fondi mai in partita. Applausi anche per Branduani che, nelle prime battute del match, devia in angolo un rigore calciato da De Sousa. Di seguito le pagelle di Juve Stabia-Racing Fondi:

Branduani 7: In avvio di gara ipnotizza De Sousa dagli undici metri e salva il risultato. Per il resto del match si gode il sole e i cori della curva sud presente al “Pinto”. Un Fondi in palla lo costringe a poche parate. Spettatore non pagante.

Nava 6,5: Padrone della fascia destra per tutti i primi 45', mentre nella ripresa si limita a fare buona guardia. Prestazioni sempre più positive.

Morero 6,5: Vigila in maniera oculata la zona di sua competenza, tiene lontano gli avversari dall'area di rigore ed erige un muro su De Sousa che gli costa anche il giallo. Sicurezza.

Allievi 7: Al 7' del primo tempo atterra Lazzari in area di rigore e consegna a De Sousa il pallone del vantaggio ma, paradossalmente, è lui a sbloccare il risultato con un goal fotocopia del derby. Salva la sua gara in “calcio d'angolo”.

Crialese 6: Visto che non ci sono troppi agguati, controlla bene le timide avanzate degli attaccanti rossoblu e diventa anche regista della corsia mancina con alcuni lanci in avanti. In crescita.

Matute 6: Solido quanto basta, quanto si conosce, contro i laziali troppo teneri. Ci mette cuore e un pizzico di grinta per svolgere diligentemente il suo compito. Dal 34' s.t Viola 6: il suo ingresso e le sue accellerazioni sulla sinistra creano non poche difficoltà agli avversari. Cambio giusto.

Capece 6,5: Parte come “cervello” del centrocampo. Inventa geometrie e recupera una quantità infinita di palloni. Partita di sostanza. Dal 24's.t Calò 6: Contribuisce a mantenere la qualità della manovra gialloblu nella gestione del risultato.




Mastalli 7,5: Il folletto che si incunea tra gli avversari e cerca la gloria sia nel primo tempo su punizione sia nella ripresa, in un paio di occasioni che sfiorano di poco la porta difesa da Elezaj. Al 25' del secondo tempo ruba la scena con un'incornata decisa che vale il 2-0. Calciatore vero.

Berardi 6
: Corre tanto, recupera palloni e sfodera qualche giocata di classe per mostrare ai laziali che “ha i piedi”. Poco incisivo. Dal 17' s.t. Strefezza 6: Il più fresco dovrebbe rubare ogni filo d'erba. Lui lo fa appena entrato,con il piglio giusto, ubriacando anche la difesa avversaria in più di un'occasione.

Paponi 6,5
: Sveglia Elezaj con una sassata a inizio match, poi solito lavoro di cucitura e stuccatura. Ci riprova più volte sia nel primo tempo che nella ripresa ma le sue conclusioni non trovano la porta. Oggi non era la sua giornata. Sfortunato. Dal 27’s.t. Simeri 6: Potrebbe insaccare la rete del 3-0 ma si incarta a pochi metri dalla porta. Calcia alto e poi a lato. Volenteroso.

Lisi 7
: Il 23 stampato sulla sua casacca non gli si addice. La freccia gialloblu non delude le aspettative: innesta la marcia giusta e sfodera corsa e idee. La genialità dell' assist per il 2-0 di Mastalli è indescrivibile. Superbo. Dal 33’s.t. Canotto 6: Continua in maniera egregia l'opera del suo predecessore. Si è fatto trovare pronto.

All. Caserta-Ferrara 7
: Il match contro il Fondi non doveva essere un problema per la Juve Stabia e, di fatto, non lo è stato. Il tandem tecnico schiera in campo l'undici migliore per dare continuità al successo di Pagani e non sbaglia i cambi nella ripresa.

Racing Fondi (4-3-2-1): Elezaj 6; Galasso 6, Ghinassi 6 (24’s.t. Nolè 5.5), Tommaselli 6, Pompei 6; Vastola 6, De Martino 6, Ricciardi 6(36’st Ciotola s.v); Vasco 6 (9’s.t. Corticchia 6), Lazzari; De Sousa 6 (35’st Mastropietro s.v.).

news La Juve Stabia serve il bis. Branduani frena il Fondi, Allievi e Mastalli lo castigano


Gli ultimi articoli di Juve Stabia

news Verso Juve Stabia-Reggina. A Daniele De Santis il fischio di inizio

news Juve Stabia - I gialloblù contro una nobile decaduta del calcio italiano

news Serie C- Girone C - Podio affetto da pareggite: frenano il Lecce, il Trapani e il Catania. Reti bianche, anche, per il derby della fratellanza. Sconfitta, invece, per la Casertana

news Siracusa - Juve Stabia 0-0 - Il rammarico di Calò. «Quel palo ci ha portato via 2 punti. Che spettacolo la tifoseria»

news Le PAGELLE di Siracusa-Juve Stabia. Difesa di ferro, Canotto e Lisi sfrecciano sulle fasce


sabato 30 settembre 2017 - 20:10 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO