lunedì 11 novembre 2019 - Aggiornato alle 17:35
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Juve Stabia

Juve Stabia - Vespe, la svolta potrebbe arrivare dall'Impero Asburgico


Forte delle oltre 60 presenze in serie A, l'ultimo rinforzo del mercato gialloblù è stato salutato con ottimismo da società e squadra

pavidas
   Buchel (Foto Google)

È l’uomo nuovo della Juve Stabia. L’ingaggio di Marcel Buchel è stato accolto con grande soddisfazione dall’ambiente gialloblù, a partire dal patron Andrea Langella che con questo ennesimo sacrificio economico ha confermato di desiderare la salvezza più di qualsiasi altra cosa. «Abbiamo deciso di mettere a disposizione di mister Fabio Caserta un altro tassello sottoponendoci ad un ulteriore investimento – ha sottolineato il braccio destro di Franco Manniello –, questo ennesimo sacrificio economico dimostra la nostra volontà di rafforzare e rendere maggiormente competitiva la Juve Stabia. La serie B è preziosissima per noi e vogliamo preservarla, per tal motivo chiedo a tutti i nostri tifosi di continuare a sostenerci confermandoci l’attaccamento ai colori gialloblù che sempre li hanno contraddistinti. I calciatori hanno bisogno del supporto dell’intero ambiente in vista dei prossimi impegni, siamo consapevoli che solo con l’aiuto di tutte le componenti sarà possibile ottenere il risultato da noi tutti desiderato». Sull’ingaggio di Buchel, che vanta nel curriculum oltre 60 presenze in serie A, si è espresso anche Francesco Forte. «Conosco Marcel – spiega il bomber –, ci potrà dare una grossa mano se saremo bravi a farlo integrare rapidamente. Da calciatore non giudico la scelta della società di intervenire sul mercato, ora come ora sono totalmente concentrati sul Benevento dato che sabato dovremo assolutamente tornare a vincere per risollevare morale e classifica. Sconfitte come quella di Livorno fanno male, dobbiamo analizzare capillarmente l’evoluzione della sfida al fine di comprendere come migliorare nella gestione del risultato. Il calo collettivo è stato palese, dopo il gol di Calò sono diminuite intensità e cattiveria consentendo ai nostri avversari di fare la partita e gettando di fatto al vento 1 punto che psicologicamente ci avrebbe aiutato tantissimo».


Lo “Squalo” ha ad un certo punto temuto il peggio sotto il profilo fisico. «Ho accusato un fastidio al ginocchio e noi tutti abbiamo temuto potesse trattarsi di qualcosa di grave salvo poi ricrederci dopo la partita. Sin dalla ripresa degli allenamenti abbiamo dato l’anima con la consapevolezza che sabato affronteremo una corazzata che si trova meritatamente in testa al campionato. Sulla carta partiremo sfavoriti, un motivo in più per far prevalere l’orgoglio facendoci trascinare dall’amore della nostra tifoseria. La crescita della squadra è sin qui stata costante, ci manca solo quella cattiveria necessaria a farci conquistare quei pareggi utili soprattutto per il morale. Partite come quella di Livorno non si devono perdere, tornare dal Picchi imbattuti ci avrebbe consentito di affrontare i prossimi due derby con uno spirito differente. Chiaramente la concentrazione è completamente rivolta al Benevento, poi ci sarà la sosta che farà da spartiacque prima della Salernitana, altro match attesissimo qui in città. Daremo tutto per rendere felici i nostri tifosi». Forte prenota un gol sotto la Curva Sud dopo quelli realizzati contro Pordenone e Pescara. «Darò tutto me stesso per aiutare i miei compagni – sottolinea la punta –, battere il Benevento ci darebbe una grossissima scossa sotto tutti i punti di vista. Sono felicissimo di aver scelto la Juve Stabia in estate, qui mi sono sentito nuovamente vivo grazie al sostegno e al calore della nostra gente. La società poi è una grande famiglia, legare con tutti è stato semplice. Qui remiamo tutti dalla stessa parte, la salvezza è il nostro unico obiettivo». Il Benevento è avvertito, al Menti non passa lo stregone.



Juve Stabia - Vespe, la svolta potrebbe arrivare dall'Impero Asburgico

giovedì 7 novembre 2019 - 08:22 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO