martedì 21 maggio 2019 - Aggiornato alle 21:07
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Juve Stabia

Juve Stabia - Vespe imbattute anche in Puglia, il sogno continua. Ma bisogna recuperare gli attaccanti


Terzo 0-0 in un mese: dopo i 4 gol di di Viterbo, gli attaccanti stabiesi vivono un momento di difficoltà. Ma la difesa è una garanzia: 0 gol subiti nel 2019

pavidas

Sono 25 le gare senza sconfitta della Juve Stabia che continua a cullare il sogno promozione. Anche nella difficile trasferta di Monopoli, dove le vespe si sono ritrovate in dieci uomini per l'espulsione di Troest, i ragazi di mister Fabio Caserta sono riusciti a portare dal Veneziani almeno un punto che muove la classifica. Il Trapani, impegnato questa sera a Rieti, potrebbe accorciare a -4 ma con una partita in più (non si è ancora riposato). Come ha dichiarato anche il presidente Franco Manniello sui social, non si può criticare una squadra che non ha mai perso e che è prima in classifica ma qualche campanello d'allarme c'è e non bisogna trascurarlo. Alle vespe servono i gol dei propri attaccanti: dopo la vittoria 0-4 a Viterbo, il reparto offensivo si è bloccato. Solo due gol (uno a Rende e uno in casa con la Paganese). C'è da dire anche che la Jive Stabia ha affrontato squadre di tutto rispetto come Potenza, Rende e Monopoli in trasferta e il temibile Catanzaro in casa ma ci si aspettava qualcosa in più anche dal punto di vista del gioco.




Alcuni giocatori, dopo una cavalcata iniziata ad agosto scorso, vivono un periodo di appannamento fisiologico in questa fase del campionato. La bravura di Caserta sarà quella di saper sfruttare le risorse della sua squadra, magari puntando su calciatori freschi e che potrebbero dare il guizzo per portare a casa partite difficili. Ormai le vespe sono entrate nel mese decisivo del campionato: dopo la Reggina che arriverà al Menti domenica, la Juve Stabia farà visita alla Casertana in un derby infuocato, per poi ospitare la Cavese e recarsi nel fortino del Catania, al Massimino. L'apporto di Paponi e compagni sarà fondamentale. Se l'attacco vive un periodo di difficoltà, la difesa continua a viaggiare a gonfie vele. 0 gol subiti nel 2019 grazie al poker d'assi Vitiello, Troest, Marzorati e Allievi. Nella prossima gara contro la Reggina potrebbe trovare spazio al centro della difesa Adriano Mezavilla al posto di Troest squalificato dopo il rosso di domenica scorsa.


lunedì 18 febbraio 2019 - 14:41 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese