martedì 18 giugno 2019 - Aggiornato alle 18:39
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Juve Stabia

Juve Stabia - Sabato contro il Pordenone ultima gara della stagione


Alle 18, le vespe si giocheranno la vittoria della supercoppa di serie C. Dopo si inizierà a preparare il futuro che partirà dal ritiro di Fiuggi, per arrivare alla prima uscita stagionale, il 4 agosto in coppa Italia.

pavidas

Siamo entrati ufficialmente nell'ultima settimana della stagione 2018/2019 per la Juve Stabia. Tra tre giorni esatti, gli uomini di Caserta giocheranno la loro ultima partita dell'anno, dopo mesi intensi e faticosi. L'atto finale si giocherà a Pordenone, sabato alle ore 18, dove la Juve Stabia in terra friulana, contro il Pordenone, disputerà l'ultima partita del triangolare di supercoppa di serie C. Alle vespe, per aggiudicarsi l'ambito trofeo, basterà una vittoria o addirittura un pari dall'uno a uno in poi, grazie al due pari in casa contro l'Entella nell'ultima sfida al Menti. In caso di sconfitta e vittoria del Pordenone, la squadra friulana vincerebbe il trofeo, grazie al pari nella prima uscita contro l'Entella per zero a zero. In caso di zero a zero anche contro le vespe stabiesi, la coppa andrebbe alla Virtus Entella per migliore differenza reti. Pochi calcoli naturalmente, si dovrà andare a Pordenone per vincere e dominare gli avversari, come siamo stati abituati durante la stagione. Dopo l'ultimo incontro, si spera vittorioso da poter far ripartire l'ennesima festa stagionale, le vespe andranno in vacanza, meritate, per farvi ritorno un mese dopo.


Ci sarà il rompete le righe, giugno sarà il mese del riposo per i calciatori ma non per la società che starà attenta alle trattative di mercato. Nel mese di luglio, le vespe andranno in ritiro, con date ancora da stabilire, a Fiuggi, per preparare la difficilissima cadetteria e la prima uscita stagionale, il 4 di agosto in coppa Italia. Sicuramente ci sarà qualche volto nuovo nella rosa stabiese che disputerà il ritiro laziale, qualcuno arriverà, altri andranno via. Sarà un duro lavoro per il Ds Polito. Si dovranno ricaricare le pile nella terra di Fiuggi, sperando di sudare sotto gli ordini di mister Fabio Caserta che in questi giorni scioglierà il suo futuro. La sicurezza sarà Franco Manniello che sarà ancora una volta alla guida, con qualche imprenditore al suo fianco, delle vespe, insieme al Ds Polito, con il quale ha un accordo verbale per la sua permanenza nella città delle acque. Testa però a Pordenone. Il popolo stabiese ha voglia di ritornare in piazza a festeggiare ed alzare la coppa al cielo. Dopo si penserà al futuro, un futuro gialloblu in serie B.


mercoledì 22 maggio 2019 - 08:45 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese