lunedì 13 luglio 2020 - Aggiornato alle 00:05
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Juve Stabia

Juve Stabia - Ora arrivano i derby. Le vespe devono tornare alla vittoria


Benevento e poi Salernitana. Due trasferte insidiose per abbandonare la parte bassa della classifica, che inizia a preoccupare. Urgono i tre punti.

pavidas

Condizione fisica o meccanismi ancora non perfetti? Se lo chiedono in molti in queste ore, dopo che la Juve Stabia ha perso la seconda partita di seguito, con la classifica che ora inizia a preoccupare. Le avversarie delle vespe sono lì a pochi punti, in attesa dello sprint finale. Gli stabiesi ora avranno i due derby campani, per poi giocarsi le sue carte nelle ultime partite, tra cui Entella, Chievo e Cremonese in casa. La partita contro il Livorno ci lascia un Provedel chiamato poche volte in causa se non nei tre goal amaranto ma che nulla poteva fare. La difesa ha sbandato completamente. Fazio e Troest forse gli unici a salvarsi, con Allievi e Ricci completamente fuori dagli schemi e autori di lacune evidenti. In più l'ex Parma si è fatto cacciare fuori come Germoni e che porterà Allievi, salvo sorprese, a scalare terzino contro i sanniti. A centrocampo, Calò è sembrato l'unico a reggere la barca, autore dell'ennesimo goal su punizione, l'unico a non mollare e a prendersi la squadra sulle spalle.


Calvano e Addae hanno fatto da diga ma anche loro calati fisicamente nella ripresa. In avanti poca roba; Forte ha sprecato i pochi palloni a disposizione mentre Cisse ha compensato con il goal del pari; Bifulco bene a tratti mentre gli ingressi di Elia, Canotto e Rossi non hanno dato il risultato sperato. Ora arriveranno le due trasferte più difficili e complicate per le vespe, dove gli stabiesi dovranno portare a casa più punti possibili. Al Benevento serve poco per andare in A, mentre la Salernitana vorrà almeno andare ai playoff dopo le difficoltà nelle ultime uscite stagionali. Le vespe invece devono vedersi alle spalle, dove ormai i "bonus" sono terminati e servirà ritrovare sprint e giusta condizione per lasciare la parte bassa del tabellone, sempre più preoccupante.  Manca sempre meno quindi alla fine del campionato, il tempo dei calcoli è terminato; ora bisogna solo tornare ai tre punti, magari già nel primo dei due derby campani. Il futuro è adesso.



Juve Stabia - Ora arrivano i derby. Le vespe devono tornare alla vittoria

domenica 28 giugno 2020 - 08:48 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO