sabato 19 gennaio 2019 - Aggiornato alle 17:08
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Juve Stabia

Juve Stabia - La gioia della vetta solitaria è tutta social


Mastalli:"Non ci sono parole per descrivere questa squadra, si vola, avanti così vespe." Paponi:"Prestazione da squadra vera e di un gruppo fantastico, così ci si toglie tante soddisfazioni, ora continuiamo a volare, forza vespe, ora Sicula".

pavidas

Un finale da oscar. Un finale non consigliato ai deboli di cuore. La Juve Stabia non lascia punti neanche nella trasferta più difficile dell'anno, in quel di Trapani, dando un segnale chiaro e diretto al campionato. Una squadra di guerrieri e uomini veri che in ogni partita gettano il cuore oltre l'ostacolo. Contro i pronostici della vigilia, le vespe portano a casa tre punti con l'anima e la rabbia che stanno caratterizzando questa squadra. Dopo almeno 45 minuti di dominio Trapani, con il vantaggio di Tulli, salgono in cattedra gli uomini di Caserta. Branduani dimostra per l'ennesima volta di essere il portiere più forte del campionato, parlano anche i numeri, visto che la Juve Stabia ha la terza migliore difesa d'Europa. Mettici anche una squadra con una rosa all'altezza della posizione occupata. El Ouazni viene schierato al posto di Paponi, bomber e capocannoniere della squadra e pareggia una partita difficilissima. Caserta azzecca anche i cambi, inserendo Mezavilla. Il risultato? È proprio l'eroe del 2011 a sbloccare al fotofinish la partita, con la sua aggressività, forza e amore verso la squadra che ha portato in B sette anni fa.


È destino, proprio lui doveva segnare e far tornare le vespe a Castellammare con un +8 sul Rende che ancora dovrà giocare la sua partita ma dovrà riposare  e +9 proprio sul Trapani, diretta inseguitrice. A fine partita, grande gesto d'amore dei giocatori che hanno consegnato le loro rispettive maglie ai fedelissimi tifosi delle vespe che sono giunti nella lunghissima trasferta di Trapani da Castellammare. Come sempre, il capitano delle vespe Mastalli e il bomber Paponi, commentano la sfida sui propri canali social. Così Mastalli : "Non ci sono parole per descrivere questa squadra, si vola, avanti così vespe." Paponi gli fa seguito : "Prestazione da squadra vera e di un gruppo fantastico, così ci si toglie tante soddisfazioni, ora continuiamo a volare, forza vespe, ora Sicula". Proprio così, neanche il tempo di festeggiare che mercoledì le vespe alle ore 14 e 30 al Menti di Castellammare se la vedranno contro la Sicula Leonzio, nel turno infrasettimanale. Chi si ferma è perduto.


domenica 9 dicembre 2018 - 10:09 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese