mercoledì 21 agosto 2019 - Aggiornato alle 12:12
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Juve Stabia

Juve Stabia - Il mercato pronto ad entrare nel vivo


Da Danese ad Addae, da Gaetano a Tounkara, passando per Aya e Kastanos, il Ds Polito pronto a piazzare i primi colpi. A breve partirà anche la campagna abbonamenti, mentre a luglio il ritiro di Fiuggi.

pavidas

Archiviata la stagione, la questione presidente e la conferma di mister Fabio Caserta, la Juve Stabia può iniziare a pensare alla nuova stagione. A breve partirà la campagna abbonamenti, a luglio il ritiro di Fiuggi con le prime amichevoli e allenamenti per iniziare la nuova stagione ad Agosto in coppa Italia. Stanno per iniziare i primi giorni di trattative, con il calciomercato e la sessione estiva che ancora non è entrata del tutto nel vivo. Il ds Ciro Polito però, è sempre a lavoro per consegnare a Caserta la nuova squadra per la serie B. Le vespe dovranno muoversi bene, vista la difficoltà del campionato e le avversarie che calpesteranno l'erbetta del Menti. Si inizierà dalla porta, con Branduani pilastro inamovibile. Dietro però qualche difficoltà, con il terzo Cotticelli sicuramente non confermato viste le zero presenze collezionate. Da rivedere la conferma del secondo, Venditti, con l'unica presenza nell'ultima al Menti. Si farà crescere sicuramente Esposito, baby 2002. In difesa l'unica certezza sembra quasi Troest. Vitiello e Marzorati hanno comunque una certa età e i loro problemi fisici e  bisognerà trovare qualcuno in grado di potergli far tirare il fiato. Borri del Pontedera sembra essere l'indiziato principale, piace Danese dell'Arzachena e Aya del Catania.


Si proverà a far rimanere Germoni ancora un altro anno proprietà della Lazio, e con il recupero di Allievi la fascia sinistra è ben coperta, senza dimenticare l'interesse per l'under 20 italiana Tripaldelli. Da rivedere le conferme di Dumancic e Schiavi. In mezzo al campo bisognerà trovare qualche tassello da affiancare a Carlini, Mastalli e Calò, con Viola e Vicente che dovrebbero rimanere in mediana. Lionetti ha avuto poco spazio, per questo Addae dell'Ascoli sembra essere vicino. In avanti bisognerà trovare la punta di categoria. Paponi è la certezza ma qualcuno di esperienza serve, con El Ouazni da valutare. Si proverà il colpo. Sugli esterni priorità ad Elia. Polito è a lavoro per farlo rimanere un altro anno alle falde del Faito, con già il benestare di Elia. Sulle fasce conferma per Canotto, e viste le non proprie condizioni ottimali di Melara e Di Roberto, sono vive le quotazioni di Gaetano, scuola Napoli, e Tounkara, scuola Lazio. Primi nomi, prime trattative, sarà un' estate lunga, ma con il ds Polito pronto a stupire di nuovo la piazza e regalare altre pedine al mosaico di Caserta.


mercoledì 12 giugno 2019 - 08:27 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO