mercoledì 16 ottobre 2019 - Aggiornato alle 20:45
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Juve Stabia

Juve Stabia - Di Gennaro: «Prestazione molto intelligente a Perugia. Qui per ritrovare l'entusiasmo di una volta»


Parla l'ex Lazio: «La Serie B è ricca di episodi. L’Ascoli? È una squadra ben strutturata, servirà l’aiuto dei tifosi.»

pavidas

Un Davide Di Gennaro positivo e soddisfatto è salito nel primo pomeriggio nella sala stampa del Romeo Menti. Le vespe strappano un pareggio prezioso, seppur a reti inviolate, al Perugia di Oddo, una squadra fino a poco tempo fa inarrestabile. Si intravedono pertanto segnali positivi nella compagine di Caserta, che adesso guarda con ottimismo alla seconda in casa contro l’Ascoli, in programma sabato pomeriggio. I bianconeri sono reduci dalla vittoria per 2 a 0 sul Livorno e non intenderanno abbassare la guardia dinanzi a una solida difesa come quella gialloblù. La rosa è stata ben allestita, nonostante alcuni giocatori all’inizio abbiano fatto un po’ fatica ad abituarsi alle nuove modalità di gioco della Serie B, completamente diverse da quelle della C.

«E’ una squadra che ha tanti giovani che possono esplodere da un momento all’altro. Hanno qualità importanti, ma non hanno mai fatto questa categoria. Quindi ci sta che all’inizio paghino questo scotto. I nuovi arrivati vanno contestualizzati per quanto riguarda le nuove tipologie di allenamento -spiega il classe 1988 ai nostri microfoni-. La Serie B è una categoria che vive di episodi e le partite precedenti ne sono state una prova. L’importante ora è trovare delle certezze nei lavori quotidiani.


Per quanto riguarda Perugia, bisognava iniziare a fare i punti, così in settimana si lavoreremo con più ottimismo. Abbiamo fatto una prestazione molto intelligente. Sapevamo di avere davanti una delle squadre che ambiscono alla promozione in A. Alla fine a livello di occasioni ne abbiamo avute più noi a favore rispetto a loro. Fisicamente è stata una delle partite più difficili, avendo avuto la febbre qualche giorno fa. Ma ci tenevo ad essere presente, nonostante tutto. Da un punto di vista tattico, questa è una squadra che ha giocatori duttili in ogni parte del campo. Trovare certezza nei moduli è importante, ma quello che conta di più è scendere in campo con l’atteggiamento giusto. L’Ascoli è una squadra strutturata per stare nelle parti alte della classifica. Inoltre, con i bianconeri gioca il mio amico Padoin, un grande giocatore che però ha vissuto la Serie B solo di passaggio. Ora l’importante è portare a casa quanti più punti possibili, sfruttando anche il fattore campo. Ho fatto una scelta ponderata, rinunciando a uno stipendio importante che avevo l’anno scorso. Sono qui per ritrovare l’entusiasmo di un tempo. Ho fatto diversi ruoli nella mia carriera e dunque mi fido delle scelte del mister.»


video Juve Stabia - Di Gennaro: «Ho rinunciato a parte dell'ingaggio per giocare qui»


Juve Stabia - Di Gennaro: «Prestazione molto intelligente a Perugia. Qui per ritrovare l'entusiasmo di una volta»

lunedì 16 settembre 2019 - 15:47 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO