lunedì 28 settembre 2020 - Aggiornato alle 22:48
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Juve Stabia

Juve Stabia - Contro il Pisa per vendicare la sconfitta avvenuta nel girone di andata


Il Pisa sbancò il Romeo Menti per due reti a zero. Era un'altra Juve Stabia che ora sogna l'ennesima vittoria dopo settimane di grandi soddisfazioni.

pavidas

Non c'è tempo per pensare alla vittoria delle vespe contro l'Empoli, che subito bisogna catapultarsi alla prossima sfida di campionato contro il Pisa, in trasferta in Toscana, sabato alle ore 15. Sembrerebbe quasi una sfida salvezza, ma la classifica di questa serie B molto strana dice altro; gli stabiesi sono ad un passo dalla zona playoff e in caso di una clamorosa vittoria entrerebbe di diritto nel gruppone di testa che lotta per la prossima qualificazione ai playoff. Fino a qualche mese fa era impensabile tra le menti dei gialloblu questa situazione, ma con la tenacia e il lavoro di mister Caserta tutto è sembrato più facile. La trasferta in terra ospite sembra quasi abbordabile vedendo l'avversario, con la situazione che sembra essere cambiata rispetto ad un girone fa, con i toscani che si imposero per due reti a zero al Menti, appena un girone fa. È cambiato tutto, dagli schemi, agli 11 da titolare, al gioco espresso; mesi e mesi di intenso lavoro che hanno portato i loro frutti. Bisognerà valutare la formazione per sabato, che come sappiamo, Caserta tiene in segreto e in riserbo fino al calcio di inizio.


Ipotizzando un possibile undici di partenza, in attesa di Provedel, Russo confermerà il posto da titolare, se non verrà recuperato dall'infortunio. La difesa è diventata un bunker, con l' encomiabile capitan Vitiello, la sicurezza Troest e la riconferma di Ricci ai danni di Germoni; bisognerà trovare il partner di Troest ma con Fazio leggermente avanti rispetto ai suoi compagni affaticati, dopo l'ottima prestazione di sabato scorso. A centrocampo le chiavi saranno affidate a Calò, con Addae, Buchel, Mallamo e il ritrovato Izco a lottare per gli ultimi due posti, senza dimenticare Di Gennaro. In avanti, sarà pesante l'assenza di Gigi Canotto, squalificato, con probabile presenza di Elia, e Bifulco, con la possibilità di sganciare Boateng a partita in corso. Come sempre sono solo ipotesi, ma Caserta, come ben ribadito in conferenza stampa, ha un organico completo che può far cambiare modulo e le carte di partita in partita, e durante i novanta minuti di gioco. Tutto questo farà da cornice ad un mercato ancora aperto che attende i suoi colpi finali e le ultime ufficialità.



Juve Stabia - Contro il Pisa per vendicare la sconfitta avvenuta nel girone di andata

mercoledì 22 gennaio 2020 - 09:11 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia

Juve Stabia - Ufficiale, Tonucci lascia le Vespe

Juve Stabia - Idea Pacilli in attacco, Tonucci verso il Catania

Juve Stabia – Monopoli 1-2. Le pagelle della sfida

Juve Stabia - Monopoli 1-2 - La rabbia di Romero. «Perdere così fa male, noi tutti volevamo dimostrare di meritare questa maglia»

Juve Stabia - Monopoli 1-2. L'amarezza di Padalino: «È mancato lo spunto mentale per una reazione»

Juve Stabia - Monopoli 1-2: Vespe ko al Menti, Starita decide il match

Juve Stabia - Monopoli: Curiosità e probabili formazioni. Post fata resurgo, il futuro inizia adesso

Juve Stabia – Padalino: «Vogliamo fare un campionato da protagonisti. Troest e Mastalli saranno del match»

Juve Stabia - Il neo dirigente Giuseppe Langella si presenta: «Qui per un progetto ambizioso che si evolverà nel corso degli anni»



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA