sabato 14 dicembre 2019 - Aggiornato alle 17:21
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Juve Stabia

Juve Stabia-Benevento, Inzaghi vs Caserta: la capolista si ferma a Castellammare


Derby campano, le due diverse analisi del match da parte dei tecnici.

pavidas

Esistono molteplici chiavi di lettura per interpretare Juve Stabia-Benevento. Dal punto di vista di Inzaghi a quello di Fabio Caserta: percezioni diverse, analisi diametralmente opposte. "Il campione del mondo" arriva a Castellammare di Stabia dal primo della classe. Il suo Benevento, capolista e miglior difesa del campionato, affronta la Juve Stabia, penultima in classifica e peggior retroguardia del torneo. Guardando a priori le statistiche, poche persone avrebbero scommesso sulla squadra di Caserta. Ma il calcio non è matematica. Le vespe giocano forse la miglior partita della stagione, per intensità, attenzione, maturità e sacrificio. In conferenza stampa, l'allenatore gialloblù appare visibilmente soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi. “Abbiamo dominato dal primo all’ultimo minuto. Non ricordo un loro tiro pericoloso- spiega il mister- siamo stati spesso penalizzati. Nulla è mai a nostro favore”. Insomma, un po' di rammarico da parte dell'ex centrocampista del Catania c'è. Alcune decisioni arbitrali hanno fatto discutere i padroni di casa. La sensazione del gruppo è che i tre punti si sarebbero potuti portare a casa anche attraverso qualche episodio, che è mancato. La Juve Stabia si "accontenta" del pareggio, ma acquista definitivamente consapevolezza dei propri mezzi e della propria forza, che è probabilmente la miglior vittoria che Caserta potesse desiderare per la sua squadra.


Filippo Inzaghi, invece, non si dice contento: “Abbiamo creato occasioni, ma abbiamo preso un goal fortuito su una punizione respinta, ed è chiaro che se rimaniamo in 10… La partita è stata condizionata”. Parafrasando l'ex attaccante, il Benevento ha giocato una buona partita e avrebbe meritato di tornare a casa col bottino pieno. Il pareggio è stato determinato dalla scelta(non corretta, per Inzaghi) del direttore di gara di espellere Caldirola al 60esimo e da un goal fortunoso di Giacomo Calò. Sarebbe stato interessante assistere ad un confronto diretto dei due tecnici, magari in un botta e risposta. Le due analisi non hanno punti di contatto, se non per quanto riguarda l'inadeguatezza della classe arbitrale, che ha fatto discutere entrambe le parti. Dopo la sosta, le vespe affronteranno un altro caldissimo derby: questa volta il Romeo Menti aprirà le proprie porte alla Salernitana. Gli stregoni, invece, ospiteranno in casa il Crotone. Inzaghi versus Caserta, sfida a distanza. Chi, tra Benevento e Juve Stabia, sarà più convincente nella prossima giornata? 



Juve Stabia-Benevento, Inzaghi vs Caserta: la capolista si ferma a Castellammare

lunedì 11 novembre 2019 - 10:59 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO