Cultura & Spettacolo
shareCONDIVIDI

Castellammare - Il Museo Diocesano: una delle perle culturali della città.

Sarà aperto gratuitamente al pubblico. Ecco giorni ed orari.

tempo di lettura: 2 min
di Valeria Cimmino
28/07/2021 18:32:03

Il MUDISS, il Museo Ddiocesano sorrentino – stabiese, sito a Castellammare Di Stabia, in Piazza Giovanni XXIII, a pochi passi dalla Cattedrale, e di fronte a  Palazzo Farnese, sede del Comune, è una preziosa testimonianza, e memoria storica della città in particolare del suo periodo Romano e paleocristiano.

Inaugurato nel giugno del 2008, per volere dell'arcivescovo Felice Cece, nella sconsacrata Chiesa dell’Oratorio, abbandonata da anni e restaurata per l'occasione, il museo ospita al suo interno numerosi reperti archeologici risalenti prevalentemente all'epoca romana provenienti dagli scavi archeologici realizzati nella cosiddetta Area Christianorum,  un'area al di sotto della Concattedrale di Santissima Madonna dell'Assunta e di San Catello di Castellammare di Stabia, scoperta durante i lavori di costruzione della cappella di San Catello tra il 1875-1879. Prima dell'apertura del museo i reperti erano custoditi all'interno dell'Antiquarium Stabiano, il quale raccoglieva anche quelli provenienti dagli Scavi archeologici di Stabiae sulla collina di Varano, oggi al Museo Libero D'Orsi presso la Reggia di Quisisana.

Tra i reperti presenti al Museo Diocesano possiamo ammirare lapidi, lastre sepolcrali,  capitelli, lucerne, colonne, sarcofagi.
Spiccano tra i reperti esposti la lastra tombale di Caio Longinio Prisco trierarca di Miseno, riutilizzata dall’altra faccia come sepolcro cristiano, il sarcofago del Principalis di Miseno risalente al III secolo dopo Cristo con sculture di Apollo, Minerva e le Muse. Ancora, l’iscrizione con dedica a Cornelia Ferocia del Sarcofago del Buon Pastore, lapidi cristiane e l’interessantissima colonna miliare posta dall’imperatore Adriano nel 121 d.C. per segnare l’undicesimo miglio dall'antica via Nuceria.

 

Il Museo Diocesano, aperto gratuitamente al pubblico, può essere visitato nei seguenti giorni ed orari

–        Lunedì:      ore 9,00 – 13,00

–        Mercoledì: ore 9,00 – 13,00

                   ore 16,00- 20,00

–        Sabato:       ore 9,00 – 13,00

                   ore 16,00- 20,00

Video
play button

Passione Gialloblù, XXXVII puntata. Special guest Sasà Sibilli

L'analisi del pareggio interno ottenuto dalla Juve Stabia contro il Campobasso e sul prossimo match dello Zaccheria contro il Foggia di Zeman. Con noi i giornalisti Gianpaolo Esposito (La Gazzetta dello Sport) e Daniel Pio Miulli (Foggiacalciomania). E, come sempre, alcuni consigli per scommettere con Domenico Ferraro.

8 ore fa
share
play button

Inclusione scolastica degli alunni con disabilità

19/09/2021
share
play button

Juve Stabia - Campobasso 0-0, mister Novelinno e Donati in conferenza stampa

18/09/2021
share
play button

Passione Gialloblù, XXXVII puntata. Special guest Giovanni Ruscio

14/09/2021
share
Tutti i video >
Cultura & Spettacolo







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici