Cronaca
shareCONDIVIDI

Torre Annunziata - Femminicidio in via Gambardella, donna uccisa con un colpo di arma da fuoco

Ad uccidere la donna, una 67enne di nazionalità ucraina, è stato un 81enne ex professore. La donna lavorava come badante della sorella del suo assassino. Sul posto i carabinieri, aperto un fascicolo di inchiesta sulla tragedia.

tempo di lettura: 1 min
di red
15/12/2021 14:57:00

È stata trovata distesa a terra, in una pozza di sangue. Un colpo di arma da fuoco le aveva tolto la vita. Una donna di 67 anni, di nazionalità ucraina, è stata assassinata in via Gambardella, a Torre Annunziata. Sul posto sono giunti rapidamente i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata che hanno effettuato i rilievi del caso, mentre gli operatori sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso una volta giunti sul luogo del femminicidio. Ad ucciderla è stato un 81enne ex professore di matematica del liceo classico Croce, che ha sparato il colpo mortale. La vittima lavorava come badante della sorella del suo assassino. Sulla vicenda è stato già aperto un fascicolo di inchiesta dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata. Sono ignote al momenti le cause che hanno indotto l'uomo a sparare ed anche i motivi per cui l'81enne disponesse di un'arma da fuoco presso la sua abitazione.

Video
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

A trattare il delicato quanto importante argomento c’erano Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia, ed il presidente della fondazione Polis Don Tonino Palmese.

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

24/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici