domenica 13 ottobre 2019 - Aggiornato alle 17:34
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Cronaca

Napoli - Disservizi Eav, domani sit-in di protesta presso la fermata di Porta Nolana


Anche ieri corse soppresse e treni guasti, gli utenti si mobilitano: «Viaggiare è un diritto, non chiediamo miracoli».

pavidas

«E' vero che funziona ancora male, ma è già un miracolo che esista», questo uno degli ultimi commenti del presidente Umberto De Gregorio in merito alla situazione assai problematica dei treni Eav. Anche ieri, tra guasti dei convogli e corse soppresse, la giornata dei pendolari sparsi per la provincia partenopea non è stata delle migliori: Metrostar ancora in panne, addirittura 20 le cancellazioni, treni in marcia stracolmi di persone e senza aria condizionata. I disagi maggiori, inevitabilmente, hanno riguardato i collegamenti con la Penisola sorrentina, in particolar modo tra Torre Annunziata e Castellammare.

L'estate, insomma, non pare iniziata sotto i migliori auspici per l'azienda regionale di trasporti. Ecco perché gli stessi utenti hanno organizzato per domani un sit-in di protesta nei pressi della fermata di Napoli Porta Nolana, stazione d'arrivo di tutte le linee dirette verso il capoluogo campano. «Viaggiare è un diritto, non un miracolo!», sarà lo slogan dei manifestanti che si riuniranno a partire dalle 11.


Sui social non mancano gli spazi in cui gli stessi pendolari si scambiano quotidianamente informazioni sui disagi quotidiani. «Sopprimeranno i treni dalle 9 per boicottarci», afferma ironicamente qualcuno.

Nelle ultime ore a salire in auge è stata la proposta di 'nazionalizzazione' dell'Ente Autonomo Volturno, come proposto dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli. L'esponente pentastellato nelle ultime ore ha attaccato l'amministrazione della Regione Campania, parlando espressamente di «incapacità gestionale» e di «impossibilità di rilancio del turismo». Secca la replica del presidente della commissione regionale Trasporti Luca Cascone: «Il rilancio dell'Eav è già iniziato, ma questo Toninelli nemmeno lo sa». La maggior parte degli utenti, per la cronaca, si è schierata dalla parte del cambio di gestione.



Napoli - Disservizi Eav, domani sit-in di protesta presso la fermata di Porta Nolana

mercoledì 10 luglio 2019 - 15:21 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO