Cronaca
shareCONDIVIDI

Meta di Sorrento - Maltrattamenti in famiglia, Carabinieri arrestano 23enne

Manda i genitori in ospedale. Ora è a Poggioreale in attesa di giudizio.

tempo di lettura: 1 min
09/06/2023 09:24:15

immagine di repertorio non collegata alla notizia

A Meta di Sorrento i Carabinieri della stazione di Piano hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali 23enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari – allertati dal 112 – sono intervenuti per la segnalazione di una lite e hanno trovato il 23enne in forte stato di agitazione mentre inveiva e spintonava i propri genitori. I Carabinieri hanno bloccato l’uomo e da accertamenti è emerso che le vittime avevano già denunciato le violenze del proprio figlio e che negli ultimi 2 mesi erano avvenute nuove aggressioni. I genitori sono stati visitati dai medici del locale ospedale civile che hanno diagnosticato lesioni e traumi contusivi giudicati guaribili in 20 e 15 giorni. L’arrestato è nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.

Video
play button

Castellammare - A 6 settimane dal voto il sindaco annuncia la Giunta

Al sindaco le deleghe alla Cultura, Eventi, Città dei Parchi. «Non è una giunta a scadenza, ma come tutti i processi politici in un certo momento , più che una verifica, ci sarà un bilancio della propria capacità amministrativa».

20/07/2024
share
play button

Gragnano - GdF trova 3 pistole con matricola abrasa e 23 proiettili

20/07/2024
share
play button

Castellammare - Per la Patria e per il Re, Public & Digital History. Il Vespucci

12/07/2024
share
play button

Castellammare - Festa di ringraziamento per i neo consiglieri comunali Elefante e Amato

28/06/2024
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici