Cronaca
shareCONDIVIDI

Gragnano - Covid-19, prorogata sospensione delle attività didattiche in presenza fino al 22 gennaio

Chiusura delle scuole e nuove misure restrittive. D'Auria: «Rivolgiamo una preghiera di intercessione al nostro santo patrono, San Sebastiano, perché questo tempo storico così complesso possa passare presto»

tempo di lettura: 3 min
14/01/2022 12:17:18

A seguito del quadro complessivo relativo al numero di contagi sul territorio, il sindaco Nello D'Auria ha deciso ieri la proroga della sospensione delle attività didattiche in presenza fino al 22 gennaio per tutte le scuole di ogni ordine e grado. 

«Sono settimane e giorni intensi, questi ultimi e lavoriamo senza sosta per contenere il virus. Un momento complesso per la nostra comunità che affronta un andamento del contagio senza precedenti. Nonostante la campagna vaccinale, il centro tamponi che giorno per giorno si rivela un’eccellenza al servizio anche dei comuni vicini, la curva epidemiologica registra numeri che non ci consentono di abbassare la guardia.» spiega il sindaco.

«Stamattina con i funzionari preposti, e dopo incontri organizzativi con le scuole e i laboratori di analisi resisi disponibili, avevamo messo tutto a punto per ripartire con la didattica in presenza da lunedì prossimo, con la possibilità per tutti gli alunni delle classi del primo ciclo (infanzia, primaria e medie inferiori) di effettuare tamponi rapidi gratuiti presso le scuole già domani e sabato, secondo un calendario che avrei diffuso stamattina stessa (Iniziativa "Scuola Sicura").»

«Ma l'aumento esponenziale dei casi di positività che cresce senza sosta; i problemi dell’hackeraggio del sistema informatico dell'ASL NA 3 Sud, i disagi dell'intero territorio distrettuale nella rilevazione e nel tracciamento dei positivi e le crescenti difficoltà dei dirigenti scolastici nel poter prevedere un'organizzazione efficace a causa delle assenze di personale docente e ATA in isolamento e/o in quarantena, sono aspetti di cui, la mia responsabilità di Sindaco deve necessariamente tenere conto.»

«Come Comune di Gragnano abbiamo elaborato una nota condivisa e firmata congiuntamente anche dai Sindaci di Castellammare di Stabia, Santa Maria la Carità, Sant’Antonio Abate, Lettere e Casola di Napoli e nel pomeriggio l'abbiamo trasmessa al Prefetto di Napoli per esporre quanto preoccupa me e i miei colleghi.»

«Ma questa non è l'unica misura restrittiva che viene adottata. E non cammina da sola. Chi mi conosce sa bene quanto tenga ad una scuola funzionale e sempre aperta. Ma oggi il buon senso, la mia coscienza e i dati mi impongono questa scelta, sofferta ma doverosa.» Ecco le altre importanti azioni: 

  • screening preventivo nelle scuole con tamponi rapidi gratuiti agli alunni del primo ciclo per consentire un rientro tracciato che rassicuri i genitori
  • Open Day vaccinale per i bambini dai 5 agli 11 anni presso uno degli Istituti Scolastici del territorio, supportando con tutte le forze e le risorse la campagna vaccinale che garantisca sicurezza anche i nostri cittadini più piccoli
  • controlli per il rispetto del divieto di assembramento negli spazi pubblici, nonchè divieti di consumo di bevande alcoliche tra le 22 e le 6 del mattino.
«Infine, giovedì prossimo, 20 gennaio, è la festa di San Sebastiano, patrono della nostra bella città. Rivolgiamo una preghiera di intercessione a lui perché questo tempo storico così complesso possa passare presto e al contempo imponiamo a noi stessi impegno serrato per il rispetto delle norme anti contagio e responsabilità sanitaria per la nostra e l’altrui sicurezza. Sosteniamoci, siamo solidali. Insieme, come comunità cittadina, possiamo superare ogni ostacolo.»

Video
play button

Campania - De Luca: punto sui contagi, sulle scuole e sulle misure per il contenimento

La diretta del presidente della Regione Campania

14/01/2022
share
play button

Campania - Emergenza Coronavirus, le decisioni di De Luca

07/01/2022
share
play button

Castellammare - Interviste della Vigilia di Capodanno, in diretta dal centro cittadino

31/12/2021
share
play button

Gragnano - Green pass rubati' il nome della cartella sul pc di un 26enne, arrestato dai Carabinieri

26/12/2021
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici